Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

Agenda

Al Liceo Artistico "Giorgio de Chirico" di Torre Annunziata incontro con Pino Imperator

LAPILLI Locandina Imperatore 100Nell’ambito delle attività “Scuola Viva: la scuola si apre al territorio” il Liceo Artistico Statale “Giorgio de Chirico” di Torre Annunziata presenta “1967/2017: 50 anni senza Prìncipe ...o senza Princìpi ?”. Una tre giorni sulle tante anime del Sud tra cronaca e racconto, analisi ed ironia, ricordi e speranze.  Lunedì 29 Maggio 2017  alle ore 10:30  nell’Aula Magna dell’Istituto “Giorgio de Chirico”, per la rassegna "Incontri con  l'autore" si tiene la presentazione del libro "Allah, San Gennaro e i tre kamikaze" di  Pino Imperatore. Ne parlano con l'autore: le allieve e gli allievi del Liceo Artistico “Giorgio de Chirico", la prof.ssa Clelia Di Palma, il preside Felicio Izzo. Mostra di illustrazioni a tema. Intermezzi musicali a cura della LArS CREW band.

  • Scritto da alla redazione
  • Categoria: Appuntamenti
  • Visite: 6

La birra fa VentiTRE’ a Gesualdo Expone!

Birra green e prodotti irpini, un matrimonio di gusto

LAPILLI generalePartirà mercoledì prossimo, 31 maggio, a Gesualdo (Avellino), nell’ambito della sedicesima edizione di “Gesualdo Expone”, un percorso degustazione davvero atipico nel suo genere che fa leva sull’incontro tra due tradizioni gastronomiche: quella irpina, con i suoi prodotti tipici, e quella brassicola, birra di qualità in primis. Infatti, i prodotti del territorio saranno abbinati a una delle migliori marche di birra campane, la VentiTRE’, che ha fatto della qualità un sinonimo vincente. 
La fiera, che avrà inizio mercoledì e si protrarrà fino alla domenica successiva, è organizzata dal Comune di Gesualdo in collaborazione con l’associazione Agorà onlus.

Tra i tanti iniziative in programma, il laboratorio gastronomico proposto da Guido, Clementina, Jacopo e Jenni (i quattro ragazzi under 35 che hanno fondato più di due anni fa il Birrificio) è sicuramente tra le attività più interessanti: ambientato nella grotta del complesso Pisapia/Mattioli, prevede l’accostamento delle sei birre griffate “VentriTRE’” (Amaranta, Esperia, Tamatea, Urania, Aura, Ambrosia) a salumi, formaggi, pasta fresca e torrone “made in Irpinia”. Le degustazioni si terranno tutti i giorni dalle ore 11 alle ore 23:30. Per chi non riesce a rinunciare ai lievitati, le stesse birre potranno essere degustate in abbinamento e pizze e panuozzi presso un altro stand allocato in piazza Umberto I. 

Le birre “VentiTRE’”, realmente artigianali, non subiscono filtraggio o pastorizzazione, sono realizzate solo con ingredienti di assoluta qualità e sono prodotte nel rispetto dell’ambiente, infatti il 100% del ciclo produttivo avviene utilizzando fonti energetiche naturali e rinnovabili.

VentiTRE’, perché?

23 litri è stato il volume della prima cotta.
23 è il numero civico del laboratorio di produzione.
23 luglio è la data di fondazione del birrificio.

Le birre

Prodotte a Grottaminarda, nella valle dell’Ufita, le birre del birrificio VentiTRE’ sono preparate con acqua delle sorgenti irpine,LAPILLI birre 2 pregiate, abbondanti e stabili nel tempo.

  • Amaranta (American IPA) – Il nome di questa birra – dal termine grecoamarantos(che non sbiadisce) – ne fa intuire il carattere esuberante. E’ caratterizzata da un deciso dry-hop di luppoli americani, sentori fruttati ed esotici. L’amaro finale persiste chiedendone un altro sorso.
  • Esperia (Witbier) - Gli antichi greci con il termine “Esperia” indicavano le terre ad Occidente, Italia compresa. Questa birra viene prodotta utilizzando frumento, seguendo in parte la tradizione medievale. L’aggiunta di coriandolo, arancia amara e luppolo le conferisce un sapore fruttato ed acidulo, molto rinfrescante.
  • Tamatea (Nelson Sauvin Pale Ale) –Una birra che asce fuori da un pensiero romantico di un indigeno neozelandese dalla quale questa bevanda prende il nome. Un eroe Maori passato alla storia per un gesto che ha dato il nome a una collina. Il suo aroma rimanda, infatti, all’aria fresca delle verdi colline: fruttato e simile al Sauvignon Blanc.
  • Urania (Oatmeal Stout) –Uranianella mitologia greca è la musa consacrata all’Astronomia. Il suo nome significa “Cielo”, ed è proprio al cielo notturno che il colore di questa birra rimanda. Caratterizzata da abbondante schiuma color cappuccino, chi la beve la deve sorseggiare lentamente per carpire i piacevoli sentori di cioccolato e caffè.
  • Aura(Strong Golden Ale) – Una birra bionda dal colore oro carico, potente al naso, ma fresca, caratterizzata da note di albicocca e frutta candita. Il bocca è equilibrata, con eleganti note fruttate, che si fondono con un sentore dolce e mieloso che maschera la sua generosa gradazione alcolica.
  • Ambrosia (American Barley Wine) – L’Ambrosia, il cibo e la bevanda degli Dei… Una birra per le occasioni speciali, dall’alto contenuto alcolico, con aroma di luppoli floreali, arricchita dal gusto del miele, suo elemento essenziale. Come il vino, trae giovamento da un lungo invecchiamento.

 

GESUALDO EXPONE

Dal 31 maggio al 4 giugno 2017

Birrificio VentiTRE’: stand n. 3 (piazza Umberto I) e n. 4 (Complesso Pisapia/Mattioli)

  • Scritto da alla redazione
  • Categoria: Appuntamenti
  • Visite: 6

Altri articoli...

  1. Al Liceo Artistico “Giorgio de Chirico” di Torre Annunziata tre giorni di attività con “Scuola Viva: la scuola si apre al territorio”
  2. TOTÒ -TERAPIA TOUR
  3. Il “Circo della Terra” arriva al Montessori
  4. Ischia Film Festival: l'isola felice del cinema
  5. Gli eventi alla Reggia di Caserta dal 18 al 21 maggio 2017
  6. Napoli, Circolo del Tennis. Serata dedicata a Salvatore Di Giacomo e a Lucio Dalla
  7. A Città della Scienza, Ligami di Pasta DOP e IGP Campane
  8. Il caffè con una effe
  9. A Torre del Greco si celebra la Festa dell’Europa 2017
  10. Premio Napoli Città di Pace
  11. “TG2 Storie”. Speciale “Lucio Dalla e Sorrento: uno straccione, un clown”.
  12. Peppe Barra inaugura il “Festival dell’Erranza”: il 5 maggio a Piedimonte Matese apre la V edizione
  13. «Per amore della mia città»
  14. Processione del Santo Patrono e Martire Gennaro
  15. PIMONTE IN THE WORLD. Marketing territoriale tra storia e tradizioni.
  16. Premio artistico e letterario “Gennaro Capuozzo”
  17. Giubileo Sacerdotale ed Episcopale del Cardinale Crescenzio Sepe
  18. Giubileo sacerdotale ed episcopale del Cardinale Crescenzio Sepe
  19. Festa del lavoro con il Cardinale Crescenzio Sepe
  20. San Rufo Porte Aperte: da oggi e fino a martedì 25 percorsi d’arte e cultura nel borgo medievale di Piedimonte di Casolla
  21. Al Duel Village il thriller 'Le Verità'
  22. Diorama scenografico al Buon Consiglio
  23. Nancy Coppola venerdì sera al bar Vittoria racconterà la sua avventura all’Isola dei Famosi
  24. Vico Equense: successo per il "Master Show"
  25. Al Nostos Teatro, Andrea Cosentino in "Not here not now"