Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

Toni Cosenza racconta e canta E. A. Mario

  • Published in Appuntamenti

Il Poeta della Leggenda del Piave ricordato a La Nunziatella

DDay 2018 Napoli Liceo Genovesi 250Sabato 27 ottobre, alle ore 17.30, presso la Chiesa della Santissima Annunziata, in Napoli, alla via gen. Giuseppe Parisi,16, avrà luogo il concerto-evento ”Vi racconto e canto E.A.Mario organizzato dall’Associazione ex Allievi della Scuola militare Nunziatella e dedicato agli ex Allievi della gloriosa Scuola napoletana che in tanti presero parte alla Grande Guerra perdendovi talora la vita con onore ed ardimento.

E’ con questo spirito che il Comandante della Nunziatella, col. Amedeo Cristofaro con il M° Toni Cosenza, ideatore del progetto, ha inteso rendere omaggio i tutti Caduti della Grande Guerra, e con loro i “Ragazzi del ‘99” ricordati dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

L’evento è patrocinato dalla Presidenza della Repubblica - con speciale Medaglia di Alta Adesione conferita all’Associazione Granatieri di Sardegna presieduta dal gen. Antonello Falconi, condivisa con Toni Cosenza, per l’organizzazione del concerto eseguito a Roma, nella Basilica di Santa Croce in Gerusalemme.

Il percorso storico-culturale di “Vi racconto e canto E. A. Mario”, promosso dall’Associazione “Guido Dorso”, presieduta da Nicola Squitieri, ha avuto il suo esordio, a Napoli, nella Basilica di S. Giovanni Maggiore, sostenuto da Luigi Vinci, presidente della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri, è proseguito, a Roma, presso il Conservatorio di Santa Cecilia, con il contributo di AssoArma, presieduta dal gen. Mario Buscemi.

Sabato 27 ottobre la Toni Cosenza Ensemble ritorna a Napoli con un testo nuovo appositamente scritto per gli ex allievi della Nunziatella.

Come ha sottolineato Renzo Arbore ricevendo il Premio Dorso “alla carriere” consegnatogli in Senato da Gaetano Manfredi, rettore dell’Università “Federico II” di Napoli, “l’evento alla Nunziatella celebra finalmente a livello nazionale il Poeta E. A. Mario autore di canzoni che tutti amiamo e portiamo nel cuore”.

Gli Eroi di Monte Cengio, il Viaggio del Milite Ignoto, il rapporto E. A. Mario - Di Giacomo, canti popolari e canzoni del Poeta della “Leggenda del Piave”, “Santa Lucia luntana” e “Dduje paravise”… saranno al centro del concerto introdotto dal narratore Gennaro Muscariello, eseguiti da valenti artisti quali Lucilla Galeazzi, Sonia Maurer, Gianni Lamagna, Michele Boné e lo stesso Toni Cosenza .

Significativo l’encomio della Signora Italia Gaeta Nicolardi, figlia del Poeta: “Caro Maestro, caro amico, dopo aver ascoltato le Sue interpretazioni delle canzoni di mio padre E. A. Mario, sento il bisogno di esprimerLe tutto il mio apprezzamento e la mia gratitudine per aver loro conferito una indubbia sferzata di novità… Mi sento di dire che, con ogni probabilità, lo stesso papà avrebbe potuto gradirle”.