Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Appuntamenti
  • Visite: 200

22 marzo. Aspettando La Festa della Musica a Salerno

wi fitrio

Il MiBAC, insieme all' Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, con il contributo della SIAE e in collaborazione con soggetti pubblici e privati, anche quest'anno promuove e patrocina la Festa della Musica. L’edizione del 2019 prevede le anteprime Aspettando La Festa della Musica di dicembre 2018 e di marzo 2019.

 La Soprintendenza ABAP di SA e AV e il Touring Club ItalianoClub di Territorio Salerno aderiscono all’edizione primaverile proponendo una performance musicale a cura del Wi-Fi trio, con Gennaro Minichiello violino, Eduardo Caiazza viola e Ezio Testa fisarmonica.

L’evento, organizzato dall’Ufficio promozione e attività culturali di Salerno in collaborazione con La Confraternita de’ Musici di Brindisi, un’Associazione culturale che si propone di promuovere la Cultura Musicale attraverso multiformi soluzioni, intende  proporre al pubblico l’esperienze musicale di Astor Piazzolla, musicista e compositore argentino, riformatore del tango tradizionale con commistioni jazz. Il tango di Piazzolla è decisamente diverso dal tango tradizionale per l’introduzione di strumenti che non venivano utilizzati precedentemente come l’organo Hammond, il flauto, il basso elettrico, la batteria, le percussioni e la chitarra.

Ingresso gratuito