Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Appuntamenti
  • Visite: 289

Arriva a Portici, sabato 8 giugno, alle ore 11:00, nei giardini di Villa Mascolo, il format nazionale "Party Letterario"

Arriva a Portici, sabato 8 giugno, alle ore 11:00, nei giardini di Villa Mascolo, il format nazionale "Party Letterario", nato da un’idea di Tlon e organizzato in Campania dall'Associazione BLab, Nuovo teatro Sanità e Idee fuori scena.

                             

Locandina Party letterario 250Dopo i primi due appuntamenti di Napoli e Caserta, il format "Party Letterario" nato da un’idea dei filosofi Andrea Colamedici e Maura Gancitano cofondatori di Tlon, e organizzato in Campania da Ileana Bonadies, Mario Gelardi e Chiara Pastore, arriva a Portici, nei giardini di Villa Mascolo (via Cristoforo Colombo 69), sabato 8 giugno, alle ore 11. 

L'iniziativa - spiegano gli ideatori - mira a celebrare la letteratura, la filosofia e la condivisione di idee in tutta Italia, promuovendo incontri arricchenti e dialoghi stimolanti, creando spazi inclusivi e stimolanti dove ognuno può contribuire e crescere. 

Gratuiti, aperti e incentrati sulla lettura, ogni party si prefigge di diventare radice da cui possano sbocciare nuove idee, amicizie e progetti. 

L'appuntamento porticese arriva dopo l'inaugurazione dello scorso 18 maggio a Napoli, ospiti del cafè-biblioteca-bistrot ScottoJonno, e il successivo incontro a bordo piscina organizzato a Caserta in collaborazione con La Mansarda. 

Per questa terza tappa, la sede scelta cambia ancora una volta e predilige lo spazio verde di Villa Mascolo, restituita alla città dopo un lungo lavoro di recupero, e pronta a trasformarsi nel luogo ideale in cui spegnere i cellulari e, seduti sull'erba, dedicarsi unicamente alla condivisione della parola, scritta e parlata, tra appassionati e appassionate, muniti del proprio libro preferito o di quello appena acquistato e pronto ad essere letto. 

Ingresso libero, ma prenotazione necessaria inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.