Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

UE, Franceschini: cultura pilastro delle politiche comunitarie

  • Published in Attualità

LAPILLI Foto dario franceschini 100"L'Italia è sempre più protagonista delle politiche culturali all'interno delle istituzioni europee, grazie a un intenso lavoro svolto insieme ai governi degli stati membri che ha portato all'attenzione dei vertici eruopee istanze sentite come l'istituzione dell'Erasmus Cultura per favorire la formazione internazionale dei giovani artisti o la proposta di una componente culturale all'interno della politica di difesa europea per la tutela del patrimonio storico, artistico e archeologico a rischio. Passo ulteriore in questa direzione è la comunicazione del Collegio dei Commissari di oggi a Strasburgo che riconosce la cultura come uno dei pilastri europei e propone alle altre istituzioni europee il raddoppio dei giovani partecipanti all'Erasmus". Così il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.