Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 32

Gran successo nella cittadina romagnola per “RiminiWelless 2019”

La 14a edizione organizzata da IEG, una vera esplosione di attrazioni

WELLNESS2019 inaugurazione ZANI7851 250Ha chiuso i battenti a Rimini Fiera, la 14a edizione di RiminiWellness, la più grande kermesse al mondo dedicata al fitness, benessere, sport, cultura fisica e sana alimentazione, organizzata da Italian Exhibition Group. Il grande successo di quest’anno, ha portato sin d’ora gli organizzatori a fissare le date della prossima edizione che si svolgerà nel 2020, dal 28 al 31 maggio, sempre a Rimini: in Fiera e sul territorio. Tutti gli operatori coinvolti sono rimasti fortemente soddisfatti per gli ottimi affari e la grande affluenza del pubblico, sia professionale sia amatoriale. Sono state evidenti le presenze in crescita, l’interesse del mondo professionale e la conferma dei pilastri della manifestazione rappresentati da business, formazione e divertimento. I numeri parlano chiaro: oltre 80 i Paesi presenti, tra espositori, delegazioni e visitatori, che evidenziano il carattere sempre più internazionale della manifestazione, oltre 400 aziende su 170mila metri quadrati, indoor e outdoor 200 convegni, incontri e appuntamenti per la sezione professionale, 1500 ore di lezioni e workout, circa 2000 sessioni di allenamento e oltre 20 km di territorio pulsante, con l’intera riviera in movimento. Le aziende e gli eventi di RiminiWellness sono stati al centro di un’imponente copertura mediatica che ha sfiorato i 200 milioni di contatti. Nei quattro giorni, la manifestazione è diventata trending topic sui social e sui media, mantenendosi tra gli eventi più segnalati e partecipati della rete, grazie alla sua capacità di mostrare in anteprima discipline e allenamenti mai provati finora, contenuti questi ultimi molto interessanti per un consumatore sempre più “affamato” di novità. Grande apprezzamento per Pro.Fit - l’area dedicata ai professionisti potenziata quest’anno con particolare riferimento all’aspetto formativo e di certificazione - che si è dimostrata perfetto punto d’incontro tra domanda e offerta. Una “YOUnique Experience” che ha messo tutti d’accordo, nel soddisfare i bisogni degli operatori di settore, di chi era alla ricerca di aggiornamento formativo e certificazioni riconosciute, fino a chi era a caccia di puro divertimento. Tanto movimento, irresistibili e uniche le esperienze vissute dai visitatori della manifestazione che fin dal giovedì inaugurale hanno potuto scatenarsi e divertirsi grazie alla ricca offerta di RiminiWellness. E ancora guru del fitness, trend setter e influencer vip dello spettacolo, famosi chef e food blogger per un appuntamento che sempre catalizza e anticipa le tendenze e le innovazioni da tutto il mondo. RiminiWellness si è confermata specchio del mercato: così come è aumentata la consapevolezza da parte dell’utente che oggi fa attività fisica con nuove motivazioni rispetto al passato, allo stesso modo la manifestazione si è evoluta, mostrando di anticipare i trend e di saper ospitare le nuove esigenze dell’intero comparto, declinando anche tutte le innovazioni tecnologiche e di interconnessione. Tutte le sezioni della fiera internazionale (RiminiSteel, Pro.Fit, FoodWell Expo e Riabilitec) hanno lavorato molto bene. Importante è stata l’affluenza di pubblico nell’area dedicata alla cultura fisica così come molto frequentata la zona FoodWell, con food blogger e professionisti dell’alimentazione. Tutti i palchi sono stati presi d’assalto animati dai più acclamati presenter dell’universo fitness. Veramente tanti gli ospiti d’onore a cominciare dalla giornata inaugurale dove sono intervenuti al taglio del nastro, l’amministratore delegato di IEG, Ugo Ravanelli ed il presidente Lorenzo Cagnoni, Andrea Gnassi, sindaco di Rimini e Giammaria Manghi, sottosegretario alla presidenza dell’Emilia-Romagna. Poi il talk show al quale sono intervenuti Gianmarco Tamberi, campione del mondo indoor ed europeo di salto in alto e Marco Orsi, campione europeo e bronzo mondiale di nuoto in vasca corta, intervistati dalla giornalista sportiva di Mediaset Giorgia Rossi. Per la prima volta nella storia di RiminiWellness, c’è stata grande attrazione da parte di tutti, per gli incredibili poteri dei supereroi mutanti protagonisti del nuovo film in uscita il 6 giugno, “X-Men: Dark Phoenix” che hanno incontrato l’energia di XTEMPO - TRAINING SYSTEM, con un programma di allenamento capace di elettrizzare tutto il popolo del wellness in tutti i giorni dal 30 maggio al 2 giugno. Sui palchi CRUISIN’ al padiglione D5, il fitness si è trasformato in uno show sorprendente dove chiunque ha potuto testare la propria forza, resistenza, energia e passione con le lezioni di X-tempo, spring energie, aerodance e fitness musicale, in un mix pronto a scatenare il potere interiore di ogni partecipante. Ospite d’eccezione Carlotta Ferlito, tra le ginnaste più talentuose della Nazionale italiana di ginnastica artistica, che si è unita, con tutta la sua incredibile energia, ai partecipanti nel programma di allenamento degli X-Men. Si sono esibiti e hanno abbracciato i fans Vittorio Brumotti, campione di bike trial, Ignazio Moser ex ciclista su strada e personaggio televisivo, Massimiliano Rosolino, ex nuotatore Campione Olimpionico, Roberto Re, uno dei numeri 1 della formazione europea in campo sportivo e non solo, oltre a Federica Fontana, stilista, modella e blogger, Michele Evangelisti, ultratrailer che ha attraversato l´Australia di corsa e Irma Testa, la prima pugile della storia ad aver partecipato a una olimpiade. Non sono mancate visite sorprendenti ed acclamatissime per la loro improvvisata partecipazione, come quella della superstar, affascinante e sensuale Maria Teresa Buccino, influencer amata da un più di milione di follower, che per la prima volta in assoluto è giunta alla più grande manifestazione sportiva al mondo dedicata al fitness, come madrina dello stand del poliambulatorio romano Acaia Medical Center. Acaia, leader nel settore della medicina estetica e della cura del proprio corpo, si è lanciata in una nuova ed emozionante sfida presentando il suo fiore all’occhiello, Coolsculpting di Allergan, straordinario macchinario di altro profilo tecnologico, che ha conquistato i tanti vip frequentatori del centro come l’attrice Laura Chiatti, il conduttore Filippo Bisciglia, la showgirl Mecedesz Henger, il campione olimpico di scherma, Valerio Aspromonte e il make up artist, Simone Belli, dedicato al rimodellamento corporeo non chirurgico. Dopo uno shooting fotografico in pose sensuali e accattivanti Maria Teresa, ha voluto raggiungere a sorpresa, e affidarsi per una “glaciale” remise en forme, gli amici Carmen, Mara e Michele Pisano, i tre medici owner del noto centro, specializzati in medicina estetica ed esperti in metodiche e tecnologie di cure mediche assolutamente complete ed innovative con trattamenti, non invasivi e personalizzabili, che riducono il grasso localizzato tramite la “criolipolisi” congelando le cellule adipose e innescando l’apoptosi (la loro morte).

Giuseppe De Girolamo