Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 52

Organi dell’Unione Europea al centro dell’incontro a Monte Sant’Angelo organizzato da Labornà

Organi dell’Unione Europea al centro dell’incontro
a Monte Sant’Angelo organizzato da Labornà
laboratorio politico per la Città Metropolitana di Napoli

Locandina Labornà 29 4 2022 250Venerdì 29 aprile, alle ore 15, nell’Università degli Studi Federico II a Monte Sant’Angelo, si svolge il momento formativo sul tema: “Ruolo degli Organi della UE nella costruzione di una politica comune”, nell’ambito del ciclo d’incontri organizzato da LaborNà, Laboratorio politico per la Città Metropolitana di Napoli.
Un’occasione di riflessione a 20 anni dalla nascita dell’Unione Europea (trattato di Maastricht, 7/2/1992) e a quasi 33 anni dalla caduta del muro di Berlino (9/11/1989).
Partecipano: Franco Roberti, parlamentare europeo, già Procuratore nazionale antimafia; Andrea Patroni Griffi, professore di Istituzioni di diritto pubblico, presidente Associazione “Per l’Europa di Ventotene. Interviene: Renato Briganti, professore di Istituzioni di diritto pubblico. Modera l’incontro la giornalista Emilia Leonetti.
L’incontro è organizzato nella prestigiosa sede dell’Università Federico II di Napoli - Dipartimento Economia a Monte Sant’Angelo - aula A2 - edificio 2. Per l’accesso in sala è necessario indossare mascherina FPP2; si può partecipare anche tramite piattaforma Teams (link sul sito laborna.it ed è possibile farne richiesta inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
L’iniziativa è promossa dalle Associazioni VivoaNapoli, Manitese Campania, Asso.gio.ca., La Roccia, Visionair e Viva Flegrea. È realizzata con il patrocinio dell’Ucsi Campania e l’adesione della Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani e delle Associazioni I.p.e.r.s., Spazio Smile, A.Do.S. Campania, UCID Campania e Napoli, Inclusione sociale.
Per info e adesioni: www.laborna.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – cell. 3760823235.

Comitato tecnico: Carlo Lettieri, Renato Briganti, Emilia Leonetti, Flavio Baldes, Francescopaolo Tamma, Gianfranco Wurzburger, Francesco Manca, Gennaro Campanile, Daniela Paone, Diego Consiglio, Gino Garofalo.

***
Lo scopo del Laboratorio/Scuola di formazione politica è creare un movimento d’opinione che coinvolga persone impegnate nella promozione della cittadinanza attiva, del bene comune e della cultura politica. LaborNà nasce nel 2005 e si muove in una prospettiva di riflessione politica ampia. Riprende le attività in modo strutturato nel 2021, arricchito da nuovi impulsi, soprattutto legati all’utilizzo dei Social. L’obiettivo non è costituire un partito, oppure una nuova organizzazione o associazione, ma realizzare momenti pubblici di confronto con cittadini ed esperti, per analizzare proposte e strutturare progettualità percorribili per lo sviluppo del territorio. Grazie ad un percorso formativo e forum, s’intende approfondire tematiche specifiche, puntando principalmente al coinvolgimento dei giovani.
Le date degli incontri precedenti: “Cittadini e Istituzioni Locali. Tra partecipazione e astensione” (21 gennaio) - Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli; “Il Parlamento Italiano, le funzioni e la relazione con gli altri livelli Istituzionalil: Presidenza della Repubblica e Governo” (11 marzo) – Paolo Siani, parlamentare e vice presidente Commissione Infanzia e Adolescenza della Camera dei Deputati - Umberto Morelli, giurista.
Prossimo appuntamento (20 maggio): Sfide e opportunità della trasformazione digitale nelle democrazie. Alfabetizzazione mediatica e cittadinanza globale.