Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 142

Solennità di “San Gennaro” al Santuario parrocchiale di “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” in Trecase

Solennità di “San Gennaro” al Santuario parrocchiale di “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” in Trecase

 

Foto Statua di San Gennaro 250Per le celebrazioni in onore di San Gennaro, Vescovo e Martire, promosse da don Salvatore Scaglione, Rettore del Santuario parrocchiale “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” in Trecase, in collaborazione con il Comitato per i festeggiamenti del Santo Patrono, presieduto da Angelo Cirillo, la comunità parrocchiale e la cittadinanza tutta di Trecase vivono momenti intensi di preghiera nella solennità della Festa dell’Esaltazione della Santa Croce a otto anni dall’elevazione della chiesa a “Santuario” diocesano di San Gennaro.
Fitto è il calendario delle celebrazioni liturgiche predisposte da don Salvatore Scaglione per la Festa del Santo Patrono e per la ricorrenza del 14 settembre, solennità dell'esaltazione della Santa Croce, ottavo anniversario dell'elevazione a Santuario diocesano di San Gennaro. Quest’anno dopo la pandemia da Covid-19, dichiara don Salvatore Scaglione, ritorna anche la processione della statua del Santo Patrono Gennaro per le vie cittadine di Trecase, raccomandando, inoltre, per tutti i giorni dei festeggiamenti, dove si ravvisa la necessità, l’uso della mascherina.
Domenica 11 settembre, ore 11,00 - Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Gennaro Acampa, Vescovo Ausiliare emerito dell’Arcidiocesi di Napoli. Svelamento dell’immagine del Santo.
Lunedi 12 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Federico Battaglia, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Giovanile diocesana e responsabile della segreteria Arcivescovile di Napoli.
Martedì 13 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Raffaele Del Duca, parroco della chiesa S. Antonio a Brancaccio in Torre del Greco.
Mercoledì 14 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Alfonso Punzo, Canonico penitenziere della Cattedrale di Napoli, a seguire la conferenza “San Gennaro e il suo Tesoro” a cura dell’associazione culturale “Prometeo”.
Giovedì 15 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Ciro Cozzolino, parroco della chiesa SS. Trinità e referente del presidio di “Libera” a Torre Annunziata.
Venerdì 16 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da fra Fedele Mattera, Ordine Frati Minori e parroco della chiesa Santa Maria dell’Arco in Miano.
Sabato 17 settembre, ore 18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Vincenzo Cozzolino, Delegato arcivescovile Carità e Giustizia presso l’Arcidiocesi di Napoli.
Domenica 18 settembre gli orari delle Celebrazioni Eucaristiche sono i seguenti:
07,30 - Presiede don Angelo Annunziata, cappellano ospedaliero.
09,30 - Presiede don Polydore Ngolo,collaboratore parrocchiale della chiesa Sant’Antonio di Padova in Trecase.
11,00 - Presiede don Giuseppe Tufo, parroco e direttore dell’ufficio per le confraternite presso l’Arcidiocesi di Napoli.
17,30 - Presiede don Salvatore Scaglione, parroco e rettore del Santuario a seguire processione con la statua del Santo Patrono Gennaro Vescovo e Martire con il seguente percorso:Foto Trecase chiesa di santa maria delle grazie Piazza San Gennaro, via Sesto Staibano e ritorno, via Regina Margherita, Via Capitano Rea e ritorno, Via Regina Margherita, Piazza San Gennaro.
Lunedì 19 settembre - Solennità di San Gennaro, Vescovo e Martire, Patrono di Trecase.
09,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Pietro Amoroso, parroco della chiesa SS. Addolorata a Boscotrecase.
11,00 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Rosario Petrullo, parroco della chiesa S. Anna a Boscotrecase.
18,30 - Celebrazione Eucaristica presieduta da don Salvatore Scaglione, parroco e rettore del Santuario.
Per i festeggiamenti esterni, il Comitato Festa Patronale del Santuario, in comunione con don Salvatore Scaglione, con il supporto dell’Amministrazione comunale e la collaborazione delle Forze dell’Ordine, della Protezione Civile, delle Associazioni e degli Sponsor, ha organizzato numerose iniziative.
Lunedì 12 settembre, ore 19,30 - L’associazione culturale Prometeo promuove l’iniziativa “San Gennà pienzace tu”. La storia di San Gennaro nelle letture e negli aneddoti, un viaggio tra fede e mito presso l’oratorio “Sac. don Giuseppe Tortora” in via Regina Margherita n.68 a Trecase.
Sabato 17 settembre, ore 07,45 - Apertura della giornata con fuochi di artificio. Ore 19,15 - Omaggio con posa di corona al monumento dei caduti, con la partecipazione della ‘’Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania”, che concluderà il suo intervento in Piazza San Gennaro. Ore 19,45 - Apertura della XXVII sagra del Vino e del Tortano in Piazza San Gennaro.
Domenica 18 settembre, ore 07,45 - Apertura della giornata con fuochi di artificio. Ore 09,15 - Diana di fuochi di artificio in Piazza San Gennaro. Ore 20,30 - Diana di fuochi di artificio sul prolungamento di via Vesuvio. Ore 21,00 -Music live show - Ciro Ascione “Viaggio tra la musica napoletana di ieri e di oggi”. A seguire esibizione del trombettista Domenico Pollio al termine “Sal Napodano e il suo live show” in Piazza San Gennaro.
Lunedì 19 settembre, ore 07,45 - Apertura della giornata con fuochi di artificio. Ore 20,30 - Gabriele Esposito da X-FACTOR in concerto a seguire Tommaso Primo in concerto in Piazza San Gennaro. Ore 23,00 - Chiusura della festa con spettacolo di evoluzioni pirotecniche ed incendio del campanile in Piazza San Gennaro. Lo stand della sagra rimarrà aperto tutte le sere della festa.

Francesco Manca