Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 249

Subiaco, Sangiuliano: tutela Rocca Abbaziale salvaguarda nostra identità cristiana

Subiaco, Sangiuliano: tutela Rocca Abbaziale salvaguarda nostra identità cristiana

MiC Subiaco 4 3 8 250

“L’identità culturale e comunitaria italiana è soprattutto un’identità cristiana. Sono state le abbazie a salvaguardare il pensiero greco-romano, trasmettendolo poi a noi contemporanei. La nostra identità nazionale è impregnata di quella cristiana. Lo fanno ben comprendere Leopardi, Manzoni e soprattutto Benedetto Croce nel suo celebre saggio ‘Perché non possiamo non dirci cristiani’. Pertanto, abbiamo il dovere di tutelare questi luoghi e di renderli fruibili: Subiaco e la Rocca Abbaziale devono diventare un polo culturale oltre che spirituale. Con il mio mandato, la cultura, sempre nel rispetto delle prerogative dello Stato e della Costituzione, torna ad essere anche cultura religiosa”.

Lo ha detto il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, intervenendo oggi a Subiaco alla cerimonia di donazione della Rocca Abbaziale da parte dei monaci benedettini alla città, a cui sono intervenuti, tra gli altri, anche i Ministri Francesco Lollobrigida e Daniela Santanchè.