Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 403

Al compleanno dell’imprenditore Raffaele Carlino non regali ma una raccolta fondi per il reparto oncologico dell'ospedale del Bambin Gesù di Roma

Al compleanno dell’imprenditore Raffaele Carlino non regali ma una raccolta fondi per il reparto oncologico dell'ospedale del Bambin Gesù di Roma

Foto compleanno Raffaele Carlino 250Il 27 luglio Raffaele Carlino (Carpisa) per tutti “Il Presidente”, per aver accompagnato in Serie A la Squadra di Calcio Femminile del Napoli da sempre sostenuta da lui, ha festeggiato il suo compleanno nel suo giardino a Posillipo dove hanno partecipato quasi 400 persone.

Il Presidente Carlino ha chiesto a tutti gli invitati di non portare regali ma devolvere per una causa nobile come lui, una raccolta fondi per il reparto oncologico dell'ospedale del Bambin Gesù di Roma. 

Raffaele Carlino è un imprenditore noto per il suo amore per il territorio partenopeo ma è anche un uomo di grande sensibilità verso i bambini ricoverati in strutture Ospedaliere. Sostiene anche il Santobono mentre per il suo compleanno ha chiesto ai suoi amici di aiutare i bambini del reparto oncologico del Bambin Gesù di Roma che perdono i capelli a causa delle chemio ma ritrovano il sorriso grazie a protesi che sono sicure per il cuoio capelluto da un’idea del dottor Sileno Candalaresi. Al compleanno non sono arrivati regali, tutti i presenti hanno aderito racconta Tina Bianco, che era presente con Patrizia Gargiulo, entrambe Presidenti di Associazioni a Tutela dei Diritti Umani, all’invito rivolto da Raffaele Carlino di effettuare una donazione per il reparto oncologico dell'ospedale del Bambin Gesù di Roma.