Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Cronaca

  • Scritto da Giuseppe De Girolamo
  • Categoria: Attualità
  • Visite: 716

RiminiWellness si attesta un successo mondiale

Appena chiusi i battenti, forti del considerevole successo ottenuto, si pensa già all'XI edizione 2016

LAPILLI 1A livello mondiale, RiminiWellness è in vetta a tutti i successi di manifestazioni del settore. Decretato, dai dati finali di presenze, l'indiscutibile risultato della decima edizione RiminiWellness, che organizzato come consuetudine annuale da Rimini Fiera, ha visto la presenza di 260.835 visitatori (+3% rispetto al 2014), oltre 160 milioni di contatti sui media italiani ed esteri, quasi 1 milione tra post e tweet pubblicati sui social network nella sola settimana di manifestazione, dati che rappresentano un bilancio davvero considerevole, obiettivo non raggiungibile facilmente ed ancor più difficilmente superabile che però sin d'ora gli organizzatori affermano, per la prossima edizione 2016 di volere, oltre che consolidare, superare e incrementare con l'ampliamento delle manifestazioni collaterali da svolgere nello stesso periodo. Un fenomeno di “Energy Evolution” che è l´espressione dell´energia allo stato puro e raccoglie le novità da tutto il mondo. Una manifestazione vivace che rappresenta un comparto economico - quello del fitness e benessere - che nella sola Italia rappresenta un giro di affari di 10 miliardi di Euro.

Entusiasta della riuscita della kermesse si è dimostrato il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, che ha LAPILLI 2 IMG 2747sottolineato come: “la manifestazione ha avuto ospiti del mondo dello sport e dello spettacolo e della corretta alimentazione che si sono susseguiti in un viavai senza fine, alla scoperta delle ultime novità e trend in ambito “Wellness´” Partendo dalla Madrina della cerimonia di inaugurazione Giorgia Surina, attrice e conduttrice televisiva arrivata in fiera facendo fit walking. Hanno attratto i visitatori con la loro presenza: Christof Innerhofer, plurimedagliato olimpico e mondiale di sci e Stefano Baldini, Medaglia d´oro ai Giochi Olimpici di Atene 2004 nella maratona e attuale direttore tecnico del settore giovanile Fidal, le showgirl come le ´veline´ Maddalena Corvaglia e Irene Cioni, e l´attrice di ´Braccialetti Rossi´ Denise Tantucci, Melita Toniolo e Melissa Satta. I cestisti del calibro di Carlton Myers e Marco Belinelli, campione di pallacanestro, primo e unico italiano nella storia a vincere il titolo NBA. Il campione italiano di sci di fondo Silvio Fauner e Giorgia Foconi, campionessa di fitness acrobatico Arnold Classic. Babio Biasolo professionista di ultra cycling, Irma Testa campionessa mondiale Youth per la Federazione pugilistica italiana.
LAPILLI Domenico DAgostino IMG 4198Attraente anche l´esibizione sul ring di Simona Galassi e del preparatore Davide Carli; la Galassi il 26 giugno sfiderà, a Manerba sul Garda, l'imbattuta campionessa argentina Deborah Anahi Dionicius. Il pattinaggio artistico ha avuto la sua partecipazione all'evento fieristico riminese con Valentina Marchei campionessa italiana 2014 di questa disciplina. La boxe ha visto a Rimini Fiera anche la presenza di Pino Cuttaia e Roberto Cammarelle, olimpionico a Pechino nel 2008 e due volte campione mondiale nei dilettanti.
Hanno visitato Riminiwellness anche l´atleta e attrice Fiona May, il campione mondiale di sci di fondo Silvio Fauner, i più importanti atleti dell´Aeronautica Militare e le nostre ginnaste azzurre ´Le farfalle olimpiche´ che hanno regalato una esibizione memorabile al pubblico della manifestazione e Annalisa Minetti testimonial Stir Fit. Hanno risposto all´appello tutti i guru del fitness dagli anni ´80 ad oggi: Madonna Grimes, Jill Cooper, Jhonny G, Laura Cristina, Ivan Robustelli, i fratelli Evangelista, Giorgia Foroni, campionessa di fitness acrobatico, Philip e Jackie Mills, l´étoile Raffaele Paganini e la ballerina Annarosa Petri, Fabio Biasolo, professionista di ultra cycling. Non sono mancati i più famosi DJ di House Music come Giorgio Prezioso e celebri al mixer di m2o Alex Nocera e Alberto Remondini che si sono alternati alle consolle bordo palchi per animare dal vivo con sessioni di dj live session le energiche master class.
A RiminiWellness Myers è intervenuto anche il campione indimenticabile della palla a spicchi è Carlton Myers, tuttora detentore del primato di segnature in una gara di basket, con 87 punti; alfiere portabandiera della delegazione italiana alle Olimpiadi di Sidney e nella pallacanestro ha vinto tanto sia con la nazionale italiana, sia coi club nei quali ha giocato.
Carlton Myers, ha voluto sostenere una campagna dedicata al consumo di frutta e verdura, in particolare destinata ai più piccoli, promossa nell´ambito di MACFRUT, la grande manifestazione del settore ortofrutticolo organizzata da Cesena Fiera, che sarà ospitata a settembre da Rimini Fiera e che ha un ´avamposto´ dedicato alla sana alimentazione proprio nella kermesse del fitness, come spiegato anche nel corso di una conferenza da Leonardo Gregianin e Renzo Piraccini, coordinati da Patrizia Cecchi, direttore business unit di Rimini Fiera.
Insieme al grande spazio de Macfrut, dato che lo sport e benessere e quindi occorre seguirlo, non con unaLAPILLI IMG 2556 dieta, ma attraverso una sana e consapevole e corretta alimentazione, si è sviluppato lo spazio del Food Well che già lo scorso anno ottenne un gran successo con la sua prima edizione nell'ambito della manifestazione del Wellness. Tanti gli interventi, che si sono susseguiti in più ore delle diverse giornate; il nutrizionista Pierpaolo Pavan ha parlato e suscitato l’interesse degli uditori per far conoscere meglio, ricordare o addirittura scoprire, ai tanti presenti che hanno costantemente affollato il verde spazio di Food Well, le proprietà nutrizionali di tanti prodotti e le loro finalità di utilizzazione. Pavan ha chiuso uno dei suoi interventi ricordando la frase di Virginia Woolf. “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene”.
L'utilizzo delle verdure nell'alimentazione sportiva, come anche nella normale quotidiana, è stato altro interessante argomento presentato da Martina Boromello di ”OrtoRomi” e portato avanti dalla prima insalatologa italiana Jannnr Perego.
Alla manifestazione fieristica riminese c'è stata anche la partecipazione dell'agronomo e divulgatore DanieleLAPILLI IMG 2556 De Leo e dello psichiatra e sociologo Paolo Crepet, della special guest Madonna Grimes, del maestro pasticciere Roberto Rinaldini, della campionessa barista Chiara Bergonzi, l'ètoile Raffaele Paganini e la ballerina Annarosa Petri.
Numerosi i convegni organizzati per questa X edizione di Riminiwellness come: “Sport, salute, e traumatologia: prevenzione e trattamento” organizzato dal dottor Giuseppe Porcellini, direttore dell´Unità Operativa di Chirurgia della spalla presso l´Ospedale ´D. Cervesi´ di Cattolica, con Davide Carli protagonista e numerose figure della medicina, che spaziano dall´ortopedico al medico dello sport, al nutrizionista, al preparatore atletico, al fisioterapista, ecc.
Altra attrattiva del Food Well è stata una delle più acclamate food blogger delle reti tv Chiara Maci nativa di Agropoli, con papà salentino, cresciuta a Bologna, che insieme a Francesco Sanapo, nativo di Lecce, da mamma casertana e vissuto in Toscana, campione del mondo e per tre volte di seguito campione italiano di caffetteria, hanno dato prova della loro bravura, la prima per l'arte culinaria e Sanapo nelle proposizioni di caffè con tutte le sue varianti, caratteristiche, proprietà ed abbinamenti.
Lo chef Domenico D'Agostino ha invece proposto l'originale pasta realizzata, dalla nota azienda leader nel biologico “Fior di Loto”, al 100% con farina di lenticchie rosse da cucinare in 2minuti e 20 secondi, che ha ottenuto un assenso di gradimento da parte di tutti i degustatori per il suo gradevolissimo gusto, la sua leggerezza ed al tempo stesso la sua forza d'offrire 30 grammi di proteine per ogni 100 grammi di pasta. La novità ha richiamato i presenti a visitare lo stand Fior di Loto dove Clelia Corradi dell’impresa di comunicazione Glebb & Metzger ha illustrato gli altri numerosi prodotti a cominciare dai legumi che l’azienda di Grugliasco realizza.
La pasta, elemento essenziale in tutte le alimentazioni, ha trovato gli applausi del pubblico che l'ha degustata, sempre nel Food Well, con la “Diet Fiber Pasta”. La particolarità di questa pasta prodotta in più formati ed indicata anche nell’alimentazione dei diabetici, prioritariamente consiste nel possedere un alto contenuto di fibra 15% (oltre il doppio della pasta integrale) ed un basso indice glicemico IG23. La “buona pasta per la linea” è anche “buona come la pasta tradizionale” perché viene prodotta con semola di grano duro, con macchinari moderni, ma che conservano un processo d’artigianalità delle più note tradizionali ed apprezzate paste d’una volta. Anche lo stand di “Diet Fiber Pasta”, ha rappresentato per i presenti in fiera grande motivo di interesse ed in tanti l’hanno affollato per meglio conoscere l’esposizione e produzione di questa azienda e con la descrizione offerta, con gran cura e grande professionalità, da Fabiana Molinelli marketing & sales hanno potuto scoprire anche gli altri validissimi prodotti di questo marchio.
Non ultima nota di merito ed apprezzamento per una così perfetta organizzazione del decennale di Riminiwellness è stato anche l’abbinamento della prima edizione del “Rimini Coffee Festival”, appuntamento internazionale dedicato alla Filosofia del Caffè, che ha attratto i visitatori della Fiera ed in serata ha avuto momenti di interesse culturale attraverso philoshow – lo spettacolo che unisce musica leggera, teatro e filosofia – che ha visto protagonista il magistrale giornalista, filosofo – scrittore Marcello Veneziani. Nello scenario del Rockisland sul molo di Rimini, accompagnato dalle immagini del regista Marco Bragaglia, dalle letture dell’attrice Chiara Pietroni e dalle musiche dell’ensemble Popsound, Veneziani utilizzando il caffè come metafora di felicità, e paragonandola all’Italia ha soggiunto “I quattro amici al bar sono l’archetipo della situazione italiana. Sono fondatori di un mondo eventuale, ma non lo cambiano mai. Da noi le rivoluzioni nascono in piazza e finiscono davanti a un caffè.” Ma il caffè è soprattutto il compagno ideale del filosofo: “Nel caffè si incontrano il possibile e il reale. È l’unica possibilità di rivincita del pensiero astratto chiuso nelle Accademie: una scintilla di filosofia”.
Una esplosione di avvenimenti da movida e da vivere intensamente come la serata al Rockisland organizzata per i festeggiamenti del decennale di Riminiwellness alla quale hanno partecipato oltre i tanti personaggi Vip presenti sulla costiera romagnola ed intervenuti al suo evento clou dell’estate, tantissimi giornalisti, e personaggi ospiti di vari settori professionali, hanno portato all'apice dei successi RiminiWellness 2015.

Giuseppe De Girolamo

  • Scritto da alla redazione
  • Categoria: Attualità
  • Visite: 496

Firenze. Il Festival degli Scrittori e la IX edizione del Premio Gregor von Rezzori

B4A98CC9 A803 435F 9082 363AEC29B357Inizia domani, mercoledì 10 giugno, Il Festival degli Scrittori, che si svolge a Firenze fino al 12 giugno e include la IX edizione del Premio Gregor von Rezzori per la narrativa e la traduzione straniera.
La manifestazione si apre domattina alle 12 alla Balconata di Palazzo Strozzi con la cerimonia di premiazione del Premio Gregor von Rezzori Giovani Lettori: alla presenza degli scrittori finalisti Dasa Drndic, Andrew Miller, Vladimir Sorokin, Guadalupe Nettel e Tommy Wieringa, saranno annunciati dalla giuria i cinque vincitori del Premio, che riceveranno un buono libri di 200 euro da spendere nelle librerie Giunti al Punto. Oltre ai vincitori saranno segnalate le recensioni che si aggiudicheranno il secondo e il terzo posto.
Sempre alla Balconata di Palazzo Strozzi: alle 15,30 la Russia antiputiniana e orwelliana di Vladimir Sorokin (finalista con La giornata di un Opričnik) è protagonista del dibattito con Elif Batuman e Sergio Givone mentre alle 16,30 la messicana Guadalupe Nettel (finalista con Il corpo in cui sono nata) discute di identità e diversità con Valeria Parrella, Andrea Bajani e Alberto Minguel.
Alle 18, invece, uno degli appuntamenti più attesi del festival: al Cenacolo di Santa Croce (ingresso gratuito fino ad esaurimento posti) ci sarà la Lectio Magistralis Il vestito dei libri del Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri, che ha vinto nel 2009 il Premio Gregor von Rezzori con Una nuova terra.
E alle 21, di nuovo nella Balconata di Palazzo Strozzi, l’incontro singolare fra il premio Pulitzer Michael Cunningham e due delle voci più originali dell’indie rock italiano Francesco Bianconi, voce dei Baustelle, e Simone Lenzi, frontman dei Virginiana Miller.

Il Festival degli scrittori è ideato, realizzato e sostenuto da The Santa Maddalena Foundation, presieduta da Beatrice Monti della Corte, che ospita scrittori da tutto il mondo, ed è curato da Alba Donati. La consulenza artistica è di Volker Schlöndorff.

Il Festival degli Scrittori è sostenuto dal Comune di Firenze, dal Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux, dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dal ‘Centro per il libro e la lettura’ del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo e da BassmArt Srl società del gruppo Bassilichi. E’ realizzato con la collaborazione della Regione Toscana, della Fondazione Sistema Toscana e di Repubblica Firenze come media partner. Ha inoltre la collaborazione della New York University Florence, dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America-Roma, della Fondazione Palazzo Strozzi, delle Librerie Giunti al Punto e della Fondazione Paul Thorel.

Il Festival è seguito da @stoleggendo progetto lettura noprofit #vonrezzori15 #festscrittorifi15 #incipitdAutore