Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Europa
  • Visite: 69

Nove film sostenuti dall'UE presentati al Festival del cinema di Venezia 2022

Tra i film sostenuti dall’UE selezionati per la sezione indipendente “Giornate degli Autori”, tre vedono coinvolta l’Italia:

• “Kristos, l’ultimo bambino” di Giulia Amati
• “Padre Pio” di Abel Ferrara
• “Dirty Difficult Dangerous” di Wissam Charaf

Di seguito il comunicato stampa completo.



Nove film sostenuti dall'UE presentati al Festival del cinema di Venezia 2022

LAPILLI LOGO Comm. EU ottobre 2013 250Nove film finanziati dall'UE saranno presentati alla 79a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che ha aperto oggi i battenti e proseguirà fino al 10 settembre. Quattro film sono stati selezionati per il prestigioso concorso "Orizzonti": "Vittima" di Michal Blaško, "Innocence" di Guy Davidi, "Al Nord" di Mihai Mincan, e "L’uomo più felice del mondo" di Teona Strugar Mitevska. Altri quattro sono stati selezionati per la sezione indipendente "Giornate degli Autori", organizzata parallelamente al festival, e un altro film sarà presentato nella sezione "Fuori concorso". I film sono stati sostenuti dalla sezione MEDIA di Europa creativa. I vincitori del festival di quest'anno saranno annunciati sabato 10 settembre durante la cerimonia di chiusura.
La Commissione organizzerà inoltre tre eventi nell’ambito di "Europe in Focus". Sabato 3 settembre sarà organizzato un incontro sul tema "La realtà virtuale e aumentata in Europa: un fiorente ecosistema di contenuti", nel corso del quale sarà presentato il documento strategico sulla realtà virtuale e aumentata in Europa. Il documento, scaturito dai lavori della coalizione industriale europea per la realtà virtuale e aumentata, illustra le opportunità e le sfide per queste tecnologie in Europa.