Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Europa
  • Visite: 34

Giorno della Memoria: Plenaria con il Presidente israeliano Herzog

Giorno della Memoria: Plenaria con il Presidente israeliano Herzog

Foto Parlamento europeo 250Giovedì alle 10.30, il Presidente israeliano Isaac Herzog si esprimerà in Aula in occasione della Giornata internazionale di commemorazione in memoria delle vittime dell'Olocausto.

La Presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola aprirà la seduta solenne con un discorso introduttivo. Al termine del discorso del Presidente Herzog, i deputati osserveranno un minuto di silenzio.
La cerimonia si concluderà con l'esecuzione musicale di "Kaddish" di Maurice Ravel, eseguita da Chen Halevi al clarinetto e Jenő Lisztes al cimbalom.
Al termine della cerimonia, alle 11.45 circa, i Presidenti Metsola e Herzog inaugureranno il Memoriale dell'Olocausto "Il rifugiato" di Felix Nussbaum di fronte alla Plenaria del Parlamento.
La Giornata internazionale di commemorazione in memoria delle vittime dell'Olocausto viene celebrata il 27 gennaio ed è stata istituita nel 2005 dalle Nazioni Unite per ricordare l'Olocausto e il 60° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Quest'anno ricorrono anche i 75 anni dalla fondazione dello Stato di Israele.

È possibile seguire la cerimonia in diretta sul Centro multimediale del PE e su EbS+.

Isaac Herzog
Nato a Tel Aviv nel 1960, Isaac Herzog è stato eletto undicesimo Presidente dello Stato di Israele nel 2021. Eletto per la prima volta alla Knesset nel 2003, da allora ha ricoperto diversi incarichi ministeriali. Nel 2013, Herzog è stato eletto Presidente del Partito laburista israeliano e, nel giugno 2018, Presidente dell'esecutivo dell'Agenzia ebraica per Israele.