Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

Enogastronomia&dintorni

Rubrica a cura di Anna Maria Gargiulo

foto AMG


Zeppole di San Giuseppe Profumate

zeppoleprofumateZeppole di San Giuseppe Profumate

Ingredienti per i Bignè

Farina gr.500 – Acqua mezzo Litro - 100 gr. di Sale – Burro gr. 100 – Uova 10- Anice – Limone

 

Ingredienti per la Crema

Farina 4 cucchiai- Zucchero 4 cucchiai- Uova 2- mezzo litro di Latte- Vanillina- Limone- Amarene

 

Per la crema pasticcera

Fate scaldare il latte in una casseruola con la vaniglia.

In una pentola vuota montate i tuorli con lo zucchero e mescolate bene aggiungete il bianco lo zucchero la Farina un pizzico di Sale. Il latte versatelo a filo sempre mescolando su tutti gli ingredienti e continuate a girare a fiamma alta finchè la crema non si stacca dalle pareti della pentola.

Preparare il Bignè facendo bollire in una pentola l’acqua insieme al burro e al sale. Appena l’acqua va in ebollizione, togliere la pentola dal fuoco e aggiungere la farina tutta in un colpo. Mescolare con un cucchiaio fino a creare un composto liscio.

Rimettere il composto sul fuoco e continuare a mescolare finché si stacca dalle pareti della pentola.

Togliere dal fuoco stendere il composto su un piano.

Aggiungete le uova una per volta. Mettere la pasta in una sac à poche con bocchettone a stella e formare delle ciambelline di circa 5 cm direttamente su una teglia da forno ricoperta di carta oleata.

Cuocete le zeppole in forno già caldo a 200° finché risulteranno cotte e dorate.

Se fritte riscaldare l'olio (deve avere una temperatura di 180° circa) e friggetele una per volta.

In entrambe le cotture appena cotte spruzzarle con una goccia d’Anice.

Le zeppole di San Giuseppe vanno farcite con la Crema con una tasca da pasticcere.

Infine guarnite con un'amarena sciroppata, una grattata di Limone e zucchero a Velo.

Bon Appetit!

Anna Maria Gargiulo

Biscotti della nonna

biscotti della nonnaBiscotti della nonna
Ingredienti:
300 gr. di Farina bianca; 300 gr. di Farina di Castagna; 2 Uova; 80 gr. di Burro; 90 gr. di Zucchero; Sale;
1 Limone; 1 Vanillina; 1 bustina di Lievito per dolci; 1 Arancio; mezzo bicchiere di Latte; 1 pacco di Zucchero
a granella.

Procedimento:
Impastare in una ciotola tutti gli ingredienti aggiungendo un mezzo Arancio spremuto e una grattata di buccia
di Limone. Per ultimo aggiungere lievito , latte e burro ammorbidito.
Formare una palla e lasciare riposare in frigo 30 minuti.
Successivamente prendere piccole quantità d impasto e formare delle palline che schiacceremo
passandole per i due lati nello Zucchero a granella.
Adagiamo su carta da forno e inforniamo in forno ventilato a 180° per 15 minuti.

Bon Appetit!
Anna Maria Gargiulo

Chiacchiere di Carnevale

chiacchiereChiacchiere di Carnavale
Ingredienti:
250 gr. di Farina; 25 gr. di Burro;25 gr. di Zucchero;2 Uova;2 cucchiai di Liquore;
1 bustina di aroma di Vaniglia; 1 presa di Sale;1 Limone; Mezza busta di lievito per dolci;
Per cospargere: zucchero al velo

Procedimento:

Versate la farina sulla spianatoia.
Al centro mettete sale, zucchero, scorza di limone e lievito.
Unite le uova, il burro e infine il Liquore.
Con una forchetta amalgamate il tutto e iniziate a impastare.
Formate una palla e lasciatela riposare coperta per circa 35 minuti.
Prendete la pasta e stendetela con il mattarello fino a creare una sfoglia sottile.
Dividete ogni sfoglia in rettangoli di 10 cm di lunghezza e 5 di larghezza e, usando la rotella tagliapasta, praticate due incisioni interne per la lunghezza.
Cuocete in forno per 15 minuti a 180°, su carta da forno.
Lasciate intiepidire e cospargete con zucchero a velo!

Bon Appetit!
Anna Martia Gargiulo