Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

Il ringraziamento del Presidente Vicenzo Tota a conclusione del decennale del Festival Nazionale Teatro XS Città di Salerno

  • Published in Lapilli Salerno

locandina festival teatro xs n10"Il teatro resiste come un divino anacronismo" è l'aforisma di Orson Welles che compare sulla brochure del festival, dice Vicenzo Tota Presidente della Compagnia dell’Eclissi, che insieme agli altri componenti da 10 anni organizzano il Festival Nazionale Teatro XS.

La resistenza di quest'anno”, continua, “è stata possibile grazie

-ai 74 abbonati.  

-ai 100 spettatori non abbonati ma assidui.

-al club Salerno del SOROPTIMIST International d'Italia. Tutti sapete che il club ci affianca fin dalla prima edizione con convinzione, entusiasmo e larga partecipazione   ed è parte integrante del progetto con l'assegnazione del premio alla migliore interprete femminile.

-Alla Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana autorevolmente rappresentata dal Presidente Alfonso Cantarella e dalla dott.ssa Gabriella Monetta responsabile Gestione e Sviluppo Progetti

(-alla famiglia Pecoraro Scanio che, in memoria di Ileana Petretta Pecoraro Scanio a cui è dedicato il premio assegnato dalla Giuria dei giovani, sostiene tangibilmente la manifestazione.)

-ai sostenitori "dal basso" di quest'anno:

Enrico Siniscalchi, Mariella Santorufo, Carmine D'Auria e le famiglie Guglielmi e Reale di Lecce.

-all'Istituto Superiore statale Genovesi-Da Vinci ed, in particolare, al Dirigente Scolastico Nicola Annunziata, al Presidente del Consiglio d'Istituto Eduardo Scotti e a tutti quegli insegnanti che sono stati vicini all'iniziativa.

-alla UILT (Unione Italiana Libero Teatro sezione Campania) che ci supporta e che questa sera è rappresentata dal suo Presidente Orazio Picella.

-Ringrazio, poi, il Comune di Salerno, i mezzi di comunicazione che hanno dato risalto alla manifestazione e in particolare il quotidiano la Città che ha pubblicato, di volta in volta, i pareri degli spettatori raccolti da Alfonsina Caputano.

-Ringrazio di cuore Dadago, Marisa Paladino e Maria Serritiello per le loro preziose, puntuali e significative recensioni pubblicate dai Periodici di Informazione, Spettacolo e Cultura, Oltrecultura e Lapilli on line.

-Ringrazio lo scultore Don Qi che ha realizzato, con la solita genialità, i premi e tutti i componenti le Giurie coordinate da Marcello Andria.

-Grazie al sempre disponibile Maurizio Mansi per le foto.

-Ringrazio l'Istituto Alberghiero Roberto Virtuoso e il suo Dirigente Scolastico Gianfranco Casaburi per la preparazione del buffet di fine serata.

-Un ringraziamento particolare ad Enzo D'Arco, autore, regista, attore e Responsabile della Cooperativa Culturale "La Cantina delle Arti" di Sala Consilina, nonché ideatore e Direttore artistico del Festival MonoDrama il cui vincitore partecipa di diritto al Festival XS, portando in dote anche un contributo economico.”

Maria Serritiello