Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Si riaccendono le stelle su Maiori

Riprendono gli incontri letterari nel giardino del Reginna Palace Hotel di Maiori a cura dell’Associazione Meridiani

Manifesto 1 250Dopo il successo di pubblico e di gradimento per le prime 4 serate svoltesi nel mese di luglio nell’incantevole scenario del bordo piscina del Reginna Palace Hotel di Maiori riprendono gli appuntamenti letterari della rassegna letteraria “Un libro sotto le stelle” a cura dell’Associazione Meridiani e del consigliere comunale di Maiori Lucia Mammato.

Si riparte il 25 agosto con la presenza dell’inviato di guerra e volto dell’informazione Mediaset Toni Capuozzo, che presenterà il suo ultimo libro sul coronavirus, che ha prodotto scenari che forse non si sono visti neanche in tempo di guerra con la partecipazione del virologo Giulio Tarro, per proseguire il 26 con Gianluca Mazzini, Vicedirettore Mediaset Sport, che parlerà di calcio e petrodollari con i giornalisti Gianfranco Coppola e Raffaele Auriemma; ancora il 27 con gli intrecci tra donne e potere presentati dal giornalista Rai Pino Scaccia e Anna Raviglione a cui interverrà il giornalista e scrittore Peppe Iannicelli, per concludere venerdì 28 con il romanzo noir di Giuseppe Petrarca ed il suo Commissario Lombardo a cui interverranno Giada Ammirati, Claudia Izzo, direttore salernonews24.it, Pina Masturzo dell’Associazione Porto delle Nebbie e Francesco Grillo, blogger e curatore di Raito Libri. Le serate saranno impreziosite dalle perfomance musicali dei maestri Luca Pugliese, Massimiliano Essolito e dal duo Claudio e Diana. Le letture dei brani sono affidate all'attrice e presentatrice salernitana Nunzia Schiavone.

La manifestazione si avvale del patrocinio morale del Comune di Maiori e della collaborazione dell’Associazione Albergatori di Maiori, delle Associazioni Prometeo e Passepartout, del Centro Formativo Tecnoscuola, partner storico della rassegna fin dalle primissime edizioni, e del sostegno di UnipolSai di Giada Ammirati agenzia di Maiori e Maranpetroli.