Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Vietri sul Mare: lunedì 18 luglio h.21 lo spettacolo musicale "La Dolcevita del Cinema". Ingresso gratuito

Vietri sul Mare: lunedì 18 luglio h.21 lo spettacolo musicale "La Dolcevita del Cinema". Ingresso gratuito

foto20 250

La settimana inizia a Vietri sul Mare all'insegna della grande musica. Per gli appassionati di cinema e di straordinarie colonne sonore lunedì 18 luglio, alle ore 21, nella bella cornice della Villa comunale a picco sul mare, il cartellone di "Vietri in scena" organizzato dall'amministrazione comunale, con la direzione del Maestro Luigi Avallone, propone "La Dolcevita del Cinema", un omaggio a Nino Rota. Un ensemble di fiati e percussioni farà da sfondo a "La Dolcevita del Cinema": con il suo settimino strumentale lo spettacolo, a cura di Sergio Mari e Fabio Marone, con gli arrangiamenti musicali di Giovanni Liguori, vede Mari nelle vesti di attore condurci nel magico mondo sonoro di uno dei più grandi compositori italiani. Nino Rota, nel corso della sua lunga carriera, collaborò con numerosi registi di fama internazionale come Luchino Visconti, King Vidor, Eduardo De Filippo, Mario Monicelli, René Clément, Franco Zeffirelli e in particolare Federico Fellini, per il quale compose le colonne sonore di quasi tutti i film tra i quali "La strada", "8½", "La dolce vita", "I vitelloni" e "Amarcord". Per Francis Ford Coppola, Rota compose le musiche de "Il padrino" e "Il padrino - Parte II" vincendo, per il secondo film citato, il Premio Oscar alla migliore colonna sonora. Rota vinse nel corso della sua carriera anche un Golden Globe, un Premio BAFTA, un Grammy Award, un David di Donatello e cinque Nastri d'argento. Ingresso libero e gratuito.