Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Libri
  • Visite: 148

Napoli. RILEGGIAMO I CLASSICI - L’INDIFFERENZA

RILEGGIAMO I CLASSICI - L’INDIFFERENZA
CICLO DI INCONTRI DI VIVOANAPOLI e FONDAZIONE GUIDA ALLA CULTURA ETS su QUATTRO GRANDI AUTORI CLASSICI

Primo appuntamento su Giacomo Leopardi
sabato 22 ottobre alle ore 10 al PAN Palazzo delle Arti

Lara Sansone 1 250La nuova iniziativa dell’Associazione Vivoanapoli Associazione di Promozione Sociale presieduta da Emilia Leonetti, e della Fondazione Guida alla Cultura – Ente del Terzo Settore presieduta da Diego Guida
Sabato 22 ottobre alle ore 10 al PAN Palazzo delle Arti (via dei Mille 60),
nella Sala Roberto di Stefano prenderà il via il primo ciclo di incontri Rileggiamo i classici dal titolo “L’indifferenza”, da un’idea di Emilia Leonetti e Fabiana Cacciapuoti.
Quattro incontri con quattro grandi autori della letteratura: Giacomo Leopardi, Pierpaolo Pasolini, Alberto Moravia, Albert Camus.
Obiettivo dell’iniziativa è portare all’attenzione l’importanza della lettura dei classici, che può aiutare a scoprire le nostre radici, la nostra identità, per prendere coscienza della nostra realtà.
“Da sempre la lettura è stata il principale veicolo di conoscenza della natura umana – afferma Emilia Leonetti - dei suoi difetti e dei suoi limiti, delle sue grandezze e delle sue miserie. Diventa per questo importante per l’associazione Vivoanapoli APS organizzare incontri che abbiano al centro libri immortali su cui pubblicamente confrontarsi”.
“L’attività di promozione della lettura vede impegnata la Fondazione Guida alla Cultura – ETS tutto l’anno con manifestazioni di ambito diverso. Dopo il festival della Filosofia e Campania libri, stavolta una rassegna che punta sul piacere della rilettura dei classici della letteratura che, come diceva Calvino, sono “libri che non hanno mai finito di dire quel che hanno da dire’” sottolinea Diego Guida, presidente della Fondazione Guida alla Cultura.
Il primo incontro è dedicato a “Lo Zibaldone” di Giacomo Leopardi. A introdurlo sarà Diego Guida in qualità di Presidente della Fondazione Guida alla Cultura- ETS, interverrà la studiosa Fabiana Cacciapuoti, responsabile del Fondo leopardiano della Biblioteca Nazionale di Napoli, autrice per Donzelli e Feltrinelli di diversi libri su Giacomo Leopardi, in particolare di edizioni tematiche dello Zibaldone, coordina Emilia Leonetti con Vivoanapoli.
All’attrice e regista Lara Sansone il compito di leggere alcune pagine del capolavoro di Leopardi.

I PROSSIMI INCONTRI
26 novembre “Dalle Ceneri di Gramsci gli Scritti Corsari” dedicato a Pierpaolo Pasolini. Interverrà Franco Zabagli responsabile del Gabinetto Vieusseux di Firenze per le carte “pasoliniane”. Legge Daniele Russo
28 gennaio 2023 “Gli indifferenti” di Alberto Moravia”. Interverrà Laura Desideri, Responsabile carte di Moravia presso il Gabinetto Vieusseux.
25 febbraio 2023 “Dallo Straniero alla Peste” dedicato ad Albert Camus. Interverrà il filosofo Luigi Capitano.