Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Attualità
  • Visite: 447

Franceschini, forte crescita dei musei statali nel primo trimestre 2016

Franceschini, forte crescita dei musei statali nel primo trimestre 2016 visitatori e introiti crescono rispettivamente del 13,5% e del 24%

La rivoluzione museale sta dando i suoi frutti

LAPILLI Logo MiBACT 250“L’aumento del turismo internazionale in Italia – ha dichiarato il Ministro Franceschini agli Stati Generali del Turismo in corso a Pietrarsa – è strettamente legato al turismo culturale, come dimostrano gli ottimi dati di afflusso nei musei e nei siti archeologici statali nel primo trimestre del 2016. I visitatori sono cresciuti del 13,5% rispetto allo stesso periodo del 2015, attestandosi a quasi 7,9 milioni, mentre gli introiti sono aumentati del 24%, portandosi a oltre 25,4 milioni di euro. Un dato ancor più lusinghiero – ha proseguito il Ministro – se raffrontato al primo trimestre 2014, rispetto al quale l’incremento dei visitatori è del 25,3% e quello degli introiti del 40,5%. Segno che la rivoluzione museale, con le nuove politiche tariffarie, l’autonomia e gli esiti del bando internazionale, sta dando i suoi frutti”.