Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Cronaca

  • Scritto da alla redazione
  • Categoria: Attualità
  • Visite: 679

Turismo, Franceschini: dopo Christillin nominati Lazzerini e Preiti nel Cda dell’Enit

‘Figure di grande qualità e competenza per progetto strategico per il Paese”

LAPILLI Logo MiBACT 250Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, acquisita l’indicazione della Conferenza Unificata e delle organizzazioni di settore, ha firmato oggi i decreti di nomina del Consiglio di Amministrazione del nuovo ENIT indicando Fabio Maria Lazzerini e Antonio Preiti (indicato dalle Regioni) come consiglieri dell’Agenzia nazionale del turismo (Enit). La procedura era stata avviata il 23 giugno con la nomina in Consiglio dei Ministri di Evelina Christillin a Presidente dell’Enit, nomina questa che ora passerà al vaglio delle commissioni parlamentari, come previsto dalla legge.

“L’Agenzia nazionale del turismo italiano – dichiara il Ministro Franceschini - divenuta un ente pubblico economico per effetto della legge ArtBonus e dotata di un nuovo statuto grazie all’operato del commissario Radaelli, può finalmente operare nella promozione internazionale del Paese. L’Italia ha ora uno strumento snello, efficiente ed efficace in grado di affrontare le grandi sfide e cogliere le enormi opportunità rappresentate dalla crescita esponenziale del turismo internazionale. La qualità e la competenza del nuovo consiglio di amministrazione permetterà di perseguire con successo un progetto così ambizioso e strategico per il Paese”.

Fabio Maria Lazzerini è docente di gestione del turismo e condirettore dell’Aviation MBA all’Università LUISS Guido Carli di Roma. Ad oggi ricopre il ruolo di manager per l’Italia di Emirates, dove ha raggiunto notevoli risultati dal 2013 a oggi. Dal 2006 al 2013 è stato Amministratore Delegato e Direttore Generale di Amadeus Italia, azienda leader nelle soluzioni tecnologiche per il mondo del turismo e dei viaggi. Ancor prima, è stato Direttore della divisione workstation di Digital Equipment Italia, Direttore vendite di Autodesk e Amministratore Delegato e Direttore Generale di Neopost Italia. E’ stato membro dell’Advisory Board di Innovhub, Agenzia Speciale per l’innovazione della Camera di Commercio di Milano, e co-fondatore e Presidente della Fondazione Atlante, organizzazione benefica per il supporto alla conservazione e promozione del patrimonio culturale italiano, all’aiuto alle popolazioni bisognose e allo sviluppo del turismo sostenibile. È stato anche cofondatore e vice presidente di Federviaggio, vice presidente di Confcommercio e vice presidente di Assintel.

Antonio Preiti nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali nel settore turistico. È stato Direttore Generale dell’Agenzia per il Turismo di Firenze, Consulente per la Presidenza del Consiglio sull’attrazione degli investimenti esteri nel settore turistico, Consulente del Ministero dell’Economia sulla programmazione degli investimenti pubblici nel turismo, Docente all’Università di Bolzano e alla Luiss di Roma, Direttore di Ricerca nel settore Turismo per il Censis, Consigliere di amministrazione dell’Apt del Trentino.

Evelina Christillin, Laureata in Storia ha iniziato la propria carriera rivestendo fin da subito importanti incarichi in diversi ambiti inerenti lo sport e la cultura: dal 1978 al 1985 è stata all’Ufficio Stampa Fiat; ha insegnato presso la cattedra di Storia moderna dell’Università di Torino; nel 1996-1997 ha fatto parte del Comitato Scientifico per i cento anni della Juventus e dal 2007 è parte del Gruppo Cultura della Juventus; nel 1998-99 è stata Presidente Esecutivo del Comitato Promotore Torino 2006 e lo ha guidato al successo nell’ottenere i XX Giochi Olimpici Invernali; dal 2000 al 2007 è stata Vice Presidente Vicario del TOROC, il Comitato per l’Organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006; dal 2001 al 2005 ha partecipato alla Giunta Nazionale del CONI; dal 2006 al 2010 ha fatto parte del Cda del Teatro Regio di Torino, in qualità di rappresentante del Mibact; è Presidente dalla Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino, Presidente della Fondazione del Teatro Stabile di Torino; Presidente dell’Orchestra Filarmonica del Teatro Regio; Consigliere di Banca Carige. 

  • Scritto da Sabrina Abbrunzo
  • Categoria: Attualità
  • Visite: 728

Chiude alla grande il “The Space… il Villaggio Pizza”

Confermato il prossimo appuntamento dal 21 al 26 giugno 2016

LAPILLI Tutti i maestri delle lezioni di pizzaUn bilancio decisamente positivo, (oltre 90.000 presenze) che ha fatto registrare la seconda edizione del “The Space… il Villaggio Pizza”, superando il successo del suo primo anno (75mila presenze nel 2014), ha spinto gli organizzatori a fissare sin da ora certezze e date di svolgimento per la terza edizione di questa manifestazione che rappresenta  un viaggio della durata di sei giorni alla scoperta della pizza napoletana, all'insegna della degustazione e della valorizzazione di questo emblema dell'Italia ed in particolare della Campania. La terza edizione del “The Space… il Villaggio Pizza”, si svolgerà dunque certamente a Torre del Greco dal 21 al 26 giugno 2016, ma non è certa la location dove verrà ospitata,  anche perchè visto tanto apprezzamento ed interesse che ha suscitato questa kermesse ha spinto gli ideatori e tutti coloro che hanno contribuito alla brillante realizzazione, a progettare novità al fine de rendere l'evento di una importanza ancor più superiore.

La seconda edizione svoltasi dal 23 al 28 giugno, a Torre del Greco (NA), ha ospitato presso il parcheggio La Salle, il “The Space… Il Villaggio Pizza” al quale hanno partecipato 20 realtà della pizza napoletana, tra stand e trucks food. Tra le tante specialità, i maestri pizzaioli presenti hanno proposto la pizza patatona (con patate al rosmarino, fiordilatte e pancetta), la pizza stella (un’unione di cinque diversi gusti, uno per ogni punta della stella, con una mozzarellina di bufala al centro), la pizza con gorgonzola e pere, la pizza con la burrata, la pizza con la scarola, la croccopizza, la pizza gluten free, la pizza fritta, la pizza light e tante altre originalissime e gustosissime creazioni.

Altra importante novità di questa seconda edizione del “The Space… il Villaggio Pizza” è stata l’iniziativa “A Scuola di Pizza”, a cura della “Sebeto” presieduta da Franco Manna, con il suo marchio Rossopomodoro, noto per pizzeria e cucina napoletana d’eccellenza, con la P R Clelia Martino responsabile dell'Accademia Rossopomodoro ed il Maestro Chef Antonio Sorrentino. Si tratta di veri e propri corsi per imparare a preparare la pizza napoletana direttamente nel forno di casa propria. Sei maestri pizzaioli napoletani d’eccezione hanno dispensato nel corso di 12 lezioni consigli preziosi sulla lavorazione e la cottura dell'originale pizza napoletana. A inaugurare il ciclo di lezioni è stato Davide Civitiello, vincitore del Campionato Mondiale del Pizzaiolo “Trofeo Caputo 2013” ed artefice de successi di Rossopomodoro per quanto rigurda la pizza. Altri maestri d’eccezione sono stati Ciro Manfredi, Simone Fortunato, Antonio Tucci, Teresa Iorio, e Ferdinando De Giulio. Il ricavato dei corsi è stato interamente devoluto in beneficenza a favore della onlus “Associazione San Giuseppe Moscati Volontari per la Vita”, nata nel 1989 per offrire assistenza sanitaria gratuita a persone con problemi economici e a persone non più autosufficienti.

Il “The Space… il Villaggio Pizza”, inoltre, è stato scelto da Averna come prima tappa del Gustopieno Tour, un viaggio alla scoperta dei piatti tipici italiani, delle emozioni e dei ricordi che meritano di essere celebrati con qualcosa di speciale. L’autentico amaro siciliano è stato degustato allo stand Averna tra giochi di abilità e assaggi di pizza.

L'animazione per i più piccoli e il dj set hanno intrattenuto il pubblico fino a tarda serata insieme alle esibizioni live di diverse band e scuole di ballo del territorio e all’intervento di special guest del calibro di Nello Iorio, Tony Colombo, Ciro Giustiniani, Luca Sepe e Pasquale Palma.

Entusiasmanti sono risultate tutte le serate, ma ancor più quella del sabato con la scuola di Pizza, tenuta da Teresa Iorio, alla quale è intervenuta anche la sorella Immacolata Iorio, in arte Valentina Stella, che in segno di solidarietà sia verso tutte le sorelle Iorio ed in particolare con quel tocco di  sentimenti umanitari che la contraddistinguono e che nutre in ogni occasione di beneficenza, ha contribuito alla causa portata avanti dall' Associazione San Giuseppe Moscati Volontari per la Vita. La giornata domenicale, infine, ha segnato a sera il successo della continuità delle tradizioni della vera pizza napoletana, ottimamente ricordate e riproposte attraverso il “The Space… il Villaggio Pizza”, ed è iniziata con una sfilata mattutina d'auto storiche che ha attirato tutta la popolazione in strada ad applaudire le belle auto d'epoca sfilanti e seducenti proprio come le belle autentiche e veraci pizze appetibili e stuzzicanti. Non è mancato il tocco di  Antonio Santana, titolare della pizzeia – braceria “Carmè” di Ercolano che, oltre ad aver ospitato la conferenza stampa di presentazione dell'evento nel suo locale, e ad aver dato un valido contributo partecipativo con un proprio stand alla manifestazione, ha voluto offrire, agli ospiti del raduno delle auto sopra citate, tante varietà di pizze ed una pasta e fagioli con le cozze, eccezionale, gustosissima, dai grandi sentori e sapori che è anche uno dei suoi piatti tipici che elabora nella propria struttura.

Sabrina Abbrunzo

Altri articoli...

  1. Pompei, Franceschini: Unesco promuove nostro impegno
  2. Franceschini, su caschi blu cultura passare dalle parole ai fatti
  3. MiBACT, capitale italiana della cultura 2016 e 2017: consegnata la lista delle dieci città finaliste
  4. Scatta #IschiaFilmFestival e Vinci La Serata di Gala!
  5. Gran finale a Palazzo Lanza per la X edizione di “Capua il Luogo della Lingua Festival”
  6. ASTEROID DAY
  7. Ettore Diana Campione del mondo con il suo cocktail Esse Emme
  8. Franceschini: Nel ddl scuola misure per la cultura attese da anni. Torna la storia dell'arte e arriva l'equipollenza per scuole di musica e di cinema
  9. MiBCAT, Franceschini riceve l’imprenditore malese Francis Yeoh Tan Sri Donerà un milione di euro all’Opera di Roma
  10. Solidarietà: Frati Assisi, aiutiamo i 'rifugiati' della crisi economica
  11. La 5^ edizione del "Microfono d'Oro" conquista i romani
  12. Al Village di San Sebastiano al Vesuvio gli “Spaghetti Style Swing Band”
  13. il docufilm di Raffaele Lauro “Lucio Dalla e Sorrento - I luoghi dell’anima”, sarà presentato a Sorrento il 22 luglio
  14. Super Campione Europeo Pizza UPTeR 2015 è Antonio Trivento
  15. Con l'anteprima è partita la X edizione di Malazè
  16. Enciclica Papa: Frati Assisi, facciamo pace con la terra e convertiamoci all'ecologia
  17. Franceschini incontra Nardella: ‘a lavoro per museo unico Uffizi-Palazzo Vecchio’
  18. Arte contemporanea, Franceschini: firmato protocollo d’intesa per collaborazione con fondazioni private d’arte contemporanea
  19. Breathe Difference Aria Nuova dal Terzo Paradiso
  20. Presentazione della VIII edizione di “A Corto di Donne”
  21. RiminiWellness si attesta un successo mondiale
  22. Firenze. Il Festival degli Scrittori e la IX edizione del Premio Gregor von Rezzori
  23. MiBACT, 490 milioni di euro dai fondi strutturali europei per la cultura
  24. Frati assisi, #SaveCristina. Bambina tre anni sequestrata da miliziani Isis
  25. Il Movimento Salvemini per la Random-crazia