Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Europa
  • Visite: 52

Europa creativa: la Commissione interviene a sostegno degli artisti ucraini

Europa creativa: la Commissione interviene a sostegno degli artisti ucraini



LAPILLI LOGO Comm. EU ottobre 2013 250La Commissione pubblica un invito speciale per l'Ucraina nell'ambito del programma di lavoro annuale di Europa creativa per il 2023. Un totale di 5 milioni di € sarà destinato a sostenere gli artisti ucraini al di fuori del loro paese d'origine e le organizzazioni culturali in Ucraina, oltre che a preparare la ripresa post-bellica del settore culturale e creativo ucraino.

Mariya Gabriel, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, ha dichiarato: "L'espressione culturale e l'accesso alla cultura sono elementi essenziali della nostra vita. Ci aiutano ad affrontare gli eventi traumatici, a costruire una resilienza individuale e collettiva, e ci forniscono strumenti per la comprensione reciproca. Sono molto lieta di sapere che possiamo contribuire ad aiutare gli ucraini sfollati a causa della guerra ad avere accesso alla cultura in Ucraina o in uno dei paesi partecipanti a Europa creativa."

Mediante l'invito speciale verranno selezionati tre progetti da finanziare, gestiti da consorzi istituiti nei paesi associati al programma Europa creativa, nonché organizzazioni ucraine che concederanno sovvenzioni a cascata a iniziative di piccole dimensioni attuate a livello locale. L'invito resterà aperto fino al 29 novembre 2022. Maggiori informazioni sull'invito speciale sono disponibili online.