Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in
A+ A A-

Albissola Marina (SV). Collettiva ad invito, "Musica Ribelle".

  • Published in Mostre

2017 Musica Ribelle locandina invito 250Da sabato 11 novembre 2017, con inaugurazione alle 17,30, nel nostro spazio di Pozzo Garitta,32, collettiva ad invito, "Musica Ribelle".

La mostra si protrarrà fino al 26 di novembre con orario di apertura dalle 17,30 alle 19, lunedì chiuso.

13 musiche e/o canti  rappresentativi di momenti particolari della storia, vengono rappresentati da altrettanti artisti secondo le proprie reazioni, immaginazioni e sensazioni, adottando ognuno la propria tecnica e la propria interpretazione:

.

  Albert Barreda: "Danza di Zorba" - Grecia, Dittatura dei 

Colonnelli

  Jorge Felix Diaz: "Hasta Siempre" - Cuba, Rivoluzione cubana

  Roberto Gaiezza: "Nkosi Sikelel" - Sudafrica, Lotta all'Apartheid

  Sandro Lorenzini: "La Marsigliese" - Francia, la Rivoluzione francese

  Giacomo Lusso: "Bella Ciao" - Italia, Movimento di Liberazione

  Giorgio Moiso: "C'era un ragazzo" - Vietnam, Guerra di Liberazione

  Stefano Pachì: "John Brown" - Stati Uniti, Abolizione della schiavitù

  Aldo Pagliaro: "El Quinto Regimiento" - Spagna, Guerra civile spagnola

  Carlo Pizzichini: "L'Internazionale" - Russia, Assalto al Palazzo d'Inverno

  Arturo Santillo: "El Pueblo Unido" - Cile, Golpe di Pinochet

  Beppe Schiavetta: "Grandola Vila Morena" - Portogallo, Rivoluzione dei garofani

  Carlo Sipsz: "Wind of change" - Germania, La caduta del muro di Berlino

  Alberto Toby: "Simon Bolivar" - Venezuela, Guerra di Indipendenza  

           

La mostra nei pomeriggi di giovedì 16 e venerdì 24 novembre, alle 17,30, sarà integrata da due conferenze, rispettivamente:

"Musica e libertà" e "Vladimir Majakovskiy" con:

M° Giovanni Di Stefano, presidente del Teatro dell'Opera Giocosa

Prof. Sergio Tortarolo, relatore

dott.Jacopo Marchisio, attore della Compagnia "Cattivi Maestri"

L'ingresso è libero.