Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Fabrizio Bosso guest star del concerto di Olivia Trummer al Moro di Cava de’ Tirreni

Venerdì 1 aprile Fabrizio Bosso guest star del concerto di Olivia Trummer al Moro di Cava de’ Tirreni. Esclusiva regionale


Olivia Trummer 250Grande jazz al Moro di Cava de' Tirreni, che venerdì 1 aprile ospita in esclusiva regionale la formazione di Olivia Trummer, pianista, compositrice e cantante tedesca, che per presentare il nuovo album “For You”, uscito il 4 marzo per Warner Music si avvale di una superband completata da Rosario Bonaccorso al Contrabasso, Nicola Angelucci alla batteria e Fabrizio Bosso alla tromba (inizio ore 22, prenotazione obbligatoria al 3334949026).
Il suo nuovo album raccoglie il frutto del lavoro e delle esperienze degli ultimi anni e le trasforma in un invito ad accrescere la comprensione di sé stessi in tutte le sfaccettature e ad abbracciare il cambiamento come valore. Pur essendo chiaramente un album jazz nella sua creazione e nella sua essenza, For You irradia anche l’immediatezza del pop, del gospel e dell’RnB, evocando a volte l’età dei cantautori degli anni Settanta.
Ad accompagnarla in questo viaggio tre fuoriclasse del panorama jazzistico italiano: Fabrizio Bosso guest star del concerto e del disco. Bosso è attualmente uno tra i migliori musicisti italiani affermatosi nell’attuale scena jazz a livello nazionale ed internazionale. Dotato di grandissima sensibilità e di una tecnica ineccepibile il trombettista si avvale di un linguaggio unico e personale che è il frutto di una grande ricerca stilistica. Passando dalla magia della tradizione all’evocazione del be-bop e l’hard.bop degli anni ’60 arriva all’elaborazione di un suono del tutto originale, costituita dalle mille sfumature dove le caratteristiche dominanti sono la forza, la freschezza ed il lirismo.
Rosario Bonaccorso è contrabbassista di grande esperienza ed eleganza, con alle spalle quarant’anni di attività come leader e come sideman di artisti internazionali. Conosciuto e amato per il suo suono, le sue composizioni e le sue profonde capacità comunicative, a volte aggiunge allo strumento anche la sua voce calda ed espressiva.
Il batterista e compositore Nicola Angelucci è diventato uno dei più stretti collaboratori di Olivia sin dal loro primo incontro, nel 2016. Descritto da Benny Golson come “il miglior batterista d’Europa”, entusiasma il pubblico e i musicisti allo stesso modo con la sua eleganza ritmica, le sue multiformi dinamiche e la sua empatica presenza sul palco. Recente l’uscita del suo ultimo album Changes, interamente dedicato a sue composizioni.
Ritmicamente e armonicamente intrecciati, il trio esplora e rende sempre più “liquidi” i confini tra jazz e “good pop”, sorprendendo chi ascolta per la leggerezza della musica e, nel contempo, la sua densità e profondità lirica: ogni canzone si sforza di aprire una porta su un futuro migliore e contemporaneamente apre una finestra sull’universo artistico genuino e intrigante di Olivia Trummer.
Olivia Trummer, nasce in una famiglia di musicisti e sviluppa il suo rapporto con la musica come fosse una lingua madre, trovando in essa la miglior espressione per il proprio mondo interiore. Nel corso degli studi classici scopre la sua passione per la composizione e l’improvvisazione, che la porterà in seguito a volare oltreoceano per il Master’s Degree alla Manhattan School of Music di New York City.