Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Mostre
  • Visite: 452

Bologna. Stregherie, la mostra più divisiva di Bologna, che negli ultimi quattro mesi ha scatenato sui social una vera “Guerra tra Streghe”

Stregherie, la mostra più divisiva di Bologna, che negli ultimi quattro mesi

ha scatenato sui social una vera “Guerra tra Streghe”, tra visitatori entusiasti

e altri furiosi e scandalizzati, alla fine si è rivelata un successo e

viene dunque prorogata all’8 settembre

 

E intanto, due nuovi eventi collaterali questo weekend:

sabato 8 giugno Abracadabra, visita guidata per bambini

alla scoperta di incantesimi e pozioni;

domenica 9 Il fascino irresistibile delle streghe.

Incontri ravvicinati tra mito, storia e attualità a Bologna e… dintorni

con la ricercatrice antropologica e scrittrice

Morena Poltronieri

 

2 Illustrazione di copertina Artemisia 250La mostra Stregherie. Iconografia, fatti e scandali delle sovversive della storia, in corso a Palazzo Pallavicini, a Bologna, ha polarizzato tra i visitatori due visioni fortemente opposte della rappresentazione della figura storica della strega, e anche di quello che una mostra d'arte dovrebbe rappresentare.

Questa profonda differenze di aspettative tra visitatori entusiasti, un pò commossi e grati per come si è affrontato l’argomento, e una nicchia di visitatori più legati alla rappresentazione della strega nel folklore pagano moderno, alla fine ha decretato il successo della mostra che proprio questo fine settimana ha superato i 20 mila visitatori e ha spinto Vertigo Syndrome, che l’ha ideata e organizzata, a prorogarla all’8 settembre 2024.

L’esposizione curata da Luca Scarlini, che avrebbe dovuto concludersi il 16 giugno, sarà dunque visitabile ancora per tutta l’estate, con le sue splendide incisioni antiche, le inquietanti opere d’arte contemporanea, gli antichi volumi maledetti ed i potenti talismani che apriranno al visitatore una finestra sul mondo arcano e sull’affascinante figura della strega. Tantissimi gli oggetti originali legati al mondo della stregoneria provenienti dal Museum of Witchcraft and Magic di Boscastle, in Cornovaglia, ed eccezionale la collezione di amuleti ottocenteschi, mai più esposta al pubblico dopo la grande Esposizione Etnografica del 1911, concessi dal Museo delle Civiltà di Roma. Infine proseguirà “Indomite”, la mostra nella mostra dell’illustratrice Anna Paolini, e proseguiranno gli eventi collaterali.

Fino al 16 giugno 2024, l’orario della mostra resterà quello consueto: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 20, con ultimo ingresso alle 19. A partire dal 17 giugno, e sino alla chiusura dell’8 settembre, sarà invece aperta dal giovedì alla domenica, sempre dalle 10 alle 20 con ultimo ingresso alle 19.

Nel frattempo gli eventi collaterali vi aspettano già questo fine settimana. Si inizia con un appuntamento dedicato ai bambini che prende in prestito il titolo dalla famosissima formula magica Abracadabra! Sabato 8 giugno, a partire dalle 16, i piccoli partecipanti saranno accompagnati in un’avvincente visita guidata dell’esposizione, alla scoperta di pozioni, incantesimi, tradizioni e superstizioni del mondo della stregoneria. Alla fine, grazie ad un divertente laboratorio, potranno mettere in pratica le conoscenze apprese e realizzare il proprio scaccia paure personale. Domenica 9 giugno, sempre alle 16, ecco invece la conferenza Il fascino irresistibile delle streghe. Incontri ravvicinati tra mito, storia e attualità a Bologna e… dintorni: dall’antichità fino ai giorni nostri, tra storia, letteratura, arte e cinematografia, l’appuntamento ci condurrà in un viaggio fantastico alla scoperta della figura della strega e della sua incredibile malia.

Un incontro ricco e coordinato dalle mani sapienti di Morena Poltronieri, che da quasi cinquant’anni è attiva nel campo della ricerca antropologica legata alle simbologie antiche che hanno permeato la cultura ermetica ed esoterica nella storia. Ha studiato i simboli della Dea Madre nelle varie culture, è co-fondatrice e collaboratrice del Museo Internazionale dei Tarocchi e membro del comitato direttivo dell’Accademia Studi Ermetici. I suoi numerosi viaggi hanno dato origine ad una serie di libri dedicati a “I Luoghi Magici di…” tutto il mondo.

 

Gli eventi collaterali, gratuiti per i visitatori della mostra con il biglietto valido per il giorno dell’evento, sono aperti anche al pubblico esterno, ad un costo di € 8,00.

Per parteciparvi occorre sempre prenotarsi scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Dopo aver ricevuto la conferma della disponibilità del posto, è necessario acquistare il biglietto online (per la mostra o per il singolo evento), sul sito www.stregherie.it. Questo confermerà la prenotazione.

 

Tutte le informazioni alla pagina degli eventi collaterali del sito www.stregherie.it.

 

 

INFORMAZIONI

STREGHERIE

Iconografia, fatti e scandali delle sovversive della storia

Bologna, Palazzo Pallavicini (via San Felice 24)

17 febbraio – 8 settembre 2024

Orari

Sino al 16 giugno da martedì a domenica dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

Dal 17 giugno all’8 settembre da giovedì a domenica dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.00)

Aperture straordinarie

Giovedì 15 agosto 2024

Biglietti

Intero € 17,00 | Ridotto € 15,00 (fino a 18 anni non compiuti, over 65 con documento, accompagnatori di disabili) | Gruppi € 14,00 (min. 15 – max 25 persone + 1 accompagnatore gratuito) | Scuole € 6,00 (2 docenti gratuito)*

*per gruppi e scuole obbligo di prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bologna Welcome Card e Card Cultura € 14,00

Giovedì Universitario € 13,00 (con tesserino) | Bambini da 6 a 12 anni € 6,00

Gratuito per bambini sino a 6 anni| disabili con certificato superiore al 75%| guide turistiche abilitate | giornalisti con accredito | soci I.C.O.M.

Sito internet www.stregherie.it

Catalogo mostra: Skira (skira.net)