Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Libri
  • Visite: 325

Chi ha rapito San Gennaro? Un giallo napoletano a fumetti

Chi ha rapito San Gennaro? Un giallo napoletano a fumetti

di Marco Sarno, Giuseppe Ciarallo, Gianni Allegra, Lido Contemori, Marco De Angelis, Giuliano, Leo Magliacano, Cecco Mariniello, Marilena Nardi e Manlio Truscia.
 Guida Editori. Luglio 2023

 

01 Copertina Chi ha rapito San Gennaro 250Un libro di qualità per gli appassionati di fumetto e illustrazione, prezioso anche per i collezionisti per la bellezza della stampa e l’originalissima formula di lavoro collettivo. 

Chi ha rapito San Gennaro? Un giallo napoletano a fumetti è un album di grande formato realizzato coralmente a venti mani per Guida Editori, storica casa editrice napoletana. Lavoratissimo, ricco di fumetti, illustrazioni e vignette, nasce da un’idea-soggetto di Marco Sarno, giornalista che ha lavorato per tanti anni nella redazione  napoletana de La Repubblica e ultimamente in quella del Venerdì. Si avvale della brillante sceneggiatura dello scrittore Giuseppe Ciarallo, poi tradotta in disegni da una squadra di noti fumettisti, illustratori e vignettisti di lungo corso come Gianni Allegra, Lido Contemori, Marco De Angelis, Giuliano, Leo Magliacano, Cecco Mariniello (anche autore della copertina), Marilena Nardi e Manlio Truscia. Tanti stili, personalissimi, ma legati fortemente dalla storia narrata, densa di ironia, paradossi e sorprese.        

Un avvincente giallo a fumetti che si snoda tra le luci e le ombre di Napoli, in perenne equilibrio tra peccato e redenzione. La storia si svolge tra i vicoli di una città sgomenta per la notizia, giunta come un fulmine a ciel sereno, della misteriosa sparizione di San Gennaro. Gli equilibri, sociali, politici, economici, religiosi, e anche criminali, sembrano vacillare sotto il peso di questa improvvisa assenza. La questura brancola nel buio, le forze politiche cittadine anche in questo frangente badano più alle schermaglie tra fazioni di opposto schieramento e anche tra la criminalità organizzata, grazie anche alla situazione di caos che si è venuta a creare, c’è chi ne approfitta per regolare qualche conto in sospeso. La Chiesa, smarrita, invita i fedeli a pregare. Solo la gente del popolo sembra davvero interessata alla sorte del “suo” santo, di quello che per Napoli è un vero e proprio simbolo, un punto di riferimento al quale soprattutto gli “ultimi” affidano le proprie invocazioni e le proprie speranze. Con un finale a sorpresa degno dei migliori gialli, il mistero viene risolto, anzi si risolve da sé.

Sul canale dei Nuvolisti (così si sono ribattezzati gli autori) il video con una scelta dei disegni: https://www.youtube.com/watch?v=U36Q1cF3ahg

Dal 4 luglio in libreria (20€) e on line

https://www.guidaeditori.it/prodotto/24636/

https://www.ibs.it/chi-ha-rapito-san-gennaro-libro-marco-sarno/e/9791255630203

https://www.mondadoristore.it/Chi-ha-rapito-san-Gennaro-Marco-Sarno/eai979125563020/

https://www.libroco.it/dl/Sarno-Marco/Guida-Editori/9791255630203/Chi-ha-rapito-san-Gennaro/cw279633973539194.html

https://amzn.eu/d/3iFhcWU/