Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

  • Categoria: Libri
  • Visite: 302

“Campania bellezza del creato”: al Caffè Letterario di Nocera Inferiore la presentazione del libro

“Campania bellezza del creato”: al Caffè Letterario di Nocera Inferiore la presentazione del libro

Manifesto 21 dicembre 250La nuova opera di Giuseppe Ottaiano, fotoreporter appassionato della Campania, fra i protagonisti della Rassegna “Natale è…Cultura e Lettura”.

La Rassegna “Natale è…Cultura e Lettura”, curata ormai da diversi anni dalla giornalista Annamaria Barbato Ricci, venerdì 21 dicembre 2018, a partire dalle ore 18:00, ospiterà la presentazione del libro “Campania bellezza del creato”, opera di Giuseppe Ottaiano e realizzato dall’Associazione Culturale Terre di Campania per i tipi di Iemme edizioni. La pubblicazione è patrocinata da: Dipartimento di Agraria UNINA, insieme all’ Università Federico II di Napoli, all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, all’Università di Salerno e all’Università degli Studi del Sannio. Hanno concesso il Patrocinio alla pubblicazione anche la Fondazione di Studi Tonoliani, la Fondazione Gerardino Romano di Telese, l’Accademia dei Dogliosi di Avellino, l’Associazione Medici Cattolici Italiani della diocesi di Nola, Confindustria Benevento, il MAAV, il Coordinamento dei Distretti Turistici della Campania e il Distretto Turistico Ager Nolanus.

La sensibilità dell’organizzatrice ha colto la valenza culturale, ma anche etica, dell’opera, “Campania bellezza del creato” che intende raccontare, attraverso immagini accompagnate da testi evocativi, la bellezza della nostra regione, sia essa creata dall’opera divina o dalla mano dell’uomo, per rendere omaggio alla forza della Creazione che ancora sa meravigliarci. In un mondo sempre più complesso e difficile da decifrare, la bellezza resta un valore che può essere universalmente compreso, capace di parlare con chiarezza al cuore e alla mente. La pubblicazione, corredata di testi di presentazione e didascalie, tradotte anche in lingua inglese, rappresenta un viaggio alla scoperta del buono e del bello della nostra terra, attraverso luoghi che hanno ancora molto da trasmettere al visitatore. Mari, fiumi, laghi, sorgenti, colline, montagne, natura incontaminata o segnata dalla presenza dell’uomo, Creatura che crea a sua volta, generando borghi e città, opere d’arte e architetture che suscitano ammirazione e inducono a contemplare con gratitudine uno spettacolo ineguagliabile.

Inoltre, alcune delle pagine del libro sono consultabili attraverso l’utilizzo della realtà aumentata. Basta scaricare gratuitamente su App Store e Google Play l’App MuseoCastelliIrpiniaAR e autorizzare le impostazioni richieste.

Al Caffè Letterario di Nocera Inferiore, spazio aperto promosso dall’Associazione Giovani d’Oggi, ne parleranno con l’Autore, insieme ad Annamaria Barbato Ricci, Francesco Manca, giornalista e responsabile della Fondazione Nazionale di Studi Tonoliani Campania, Maddalena Venuso, giornalista e docente, che ha curato l’editing del volume. Introdurranno la serata il Sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, l’Assessore alle Politiche Culturali Federica Fortino, Giovanni Fasolino, Vicepresidente Fondazione Carisal e Alfonso Romano, Presidente Associazione Giovani d’Oggi.

Con “Campania bellezza del creato”, Giuseppe Ottaiano dà forma compiuta alla sua opera di ricerca, che prende avvio attraverso un viaggio nei luoghi più remoti della Regione e ancora continua, con una pubblicazione che rappresenta una tappa importante del suo percorso personale e professionale, da condividere con il lettore.

 

L’AUTORE

Creativo da sempre, fondatore dell'Agenzia di Comunicazione Sema, Giuseppe Ottaiano, appassionato di disegno e fotografia, è impegnato nella realizzazione di progetti personali e istituzionali, sempre volti alla valorizzazione del territorio. In ambito fotografico ha realizzato le seguenti esposizioni itineranti, raccolte sotto il Brand "Immagini come appunti di viaggio”: Castelli e Fortificazioni in provincia di Avellino"; " Irpinia, terra di sorgenti"; " Irpinia, terra di gusto". " Irpinia, terra di fede", Campania Bellezza del Creato. Inoltre, è autore o co-autore delle seguenti pubblicazioni: Sapori Napoletani - Rogiosi Editore; Campania un mare di foreste, Guida alle foreste demaniali della regione Campania - Assessorato Agricoltura Regione Campania; Castelli e fortificazioni in provincia di Avellino - EPT Avellino; Irpinia, terra di Castelli - Camera di Commercio di Avellino; Coltiviamo bellezze, guida alla floricoltura in provincia di Napoli - Coldiretti Napoli. Ha fornito le immagini fotografiche per la guida Itinerari-Irpinia - Touring Editore - Slow Food Editore. Ha ideato il percorso museale dedicato ai castelli e alle fortificazioni in provincia di Avellino, allocato nella Torre Normanna di Casalbore. Ha ideato il Network Terre di Campania e ha partecipato, in qualità di relatore, come docente esperto, a corsi di formazione sulla pubblicità, sul marketing territoriale e sull'ospitalità, nonché a convegni e incontri.