Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Salerno

  • Scritto da Arnaldo Iodice
  • Categoria: Lapilli Salerno
  • Visite: 786

Ancora una sconfitta: Como - Salernitana finisce 2 a 1

Decide Ganz all'ultimo secondo. Granata sempre più giù

LOGO U.S. SalernitanaUn rigore, neanche troppo netto, a tempo ormai scaduto e terzultimo posto in classifica, a soli 4 punti dall'ultimo posto. Non sono state belle festività per la Salernitana, uscita con le ossa anche dalla trasferta a Como, dopo la brutta sconfitta incassata alla vigilia di Natale tra le mura amiche contro il Cagliari. Coda illude al 29esimo, poi Ebagua al 38esimo e Ganz su rigore al 49esimo spediscono i Granata nella zona più brutta della classifica. Quella che se non cambia nulla ti riporta indietro di un anno, quando la formazione campana lottava in una Lega Pro che sembrava troppo stretta e che invece adesso, a meno di un importante cambio di rotta, potrebbe sembrare l'habitat più idoneo alle qualità espresse finora dalla squadra. Il Tempo ormai stringe e il presidente Lotito deve mettere mano al portafogli per rinvigorire una squadra ormai fiacca e ridare fiducia ad una tifoseria tanto calorosa quanto esigente. La prossima gara vede la squadra di mister Torrente sfidare di nuovo l'Avellino, in un derby mai stato così cruciale. 

Como – Salernitana 2 – 1

Reti: 29’ pt Coda (S), 38’ pt Ebagua, 49’ st rig. Ganz (C).

Como: Scuffet, Bessa, Ganz, Ghezzal (40’ st Gerardi), Fietta, Madonna, Brillante (15’ st Casoli), Ebagua, Marconi, Cassetti, Casasola. All.: G. Festa.

A disposizione: Crispino, Giosa, Ambrosini, Scapuzzi, Benedicic, Bentivegna, Jakimovski.

Salernitana: Terracciano, Franco, Pestrin, Lanzaro, Trevisan, Colombo, Moro, Coda (42’ st Eusepi), Gabionetta, Troianiello (15’ st Donnarumma), Odjer. All.: V. Torrente.

A disposizione: Strakosha, Pollace, Perrulli, Ronchi, Nappo, Milinkovic, Cuomo.

Arbitro: Fabrizio Pasqua di Tivoli.
Assistenti: Emanuele Prenna (sez. Molfetta) – Domenico Rocca (sez. Vibo Valentia).
IV Uomo: Davide Ghersini (sez. Genova).

Ammoniti: Ebagua, Marconi, Fietta (C), Franco, Lanzaro, Pestrin (S).

Espulso: 48’ st Pestrin (S).

Angoli: 8 – 4

Recupero: 1’ pt, 4’ st.

Arnaldo Iodice

  • Scritto da Arnaldo Iodice
  • Categoria: Lapilli Salerno
  • Visite: 639

Un Natale da dimenticare. Che brutto spettacolo all'Arechi.

Salernitana - Cagliari finisce 0 a 2

LOGO U.S. SalernitanaNon bastasse la sconfitta contro la capolista, i Granata perdono le staffe per un'esultanza di Tello, autore del secondo gol avversario, finiscono la partita in 9 e regalano agli spettatori uno spettacolo decisamente poco decoroso. Il tutto, alla vigilia di Natale. Sulla gara c'è poco da dire: domina una squadra che meritatamente si prende il primo posto. Da parte della Salernitana, invece, pochi spunti e poche idee. Gli ospiti passano alla mezzora e raddoppiano al 39esimo del secondo tempo, quando Tello si cimenta in un balletto sotto gli ultras campani, provocando le ire degli avversari. Espulsi Rossi e Sciaudone per i padroni di casa, mentre l'arbitro Abbattista di Molfetta sventola il rosso agli ospiti Tello e, dalla panchina, Melchiorri. Si torna in campo domenica 27 alle 15. I Granata, quartultimi a 20 punti, giocheranno contro il Como. 

Salernitana – Cagliari 0 – 2

Reti: 29′ pt Giannetti, 39′ st Tello.

Salernitana: Terracciano, Pestrin, Lanzaro, Trevisan (6′ st Donnarumma), Colombo, Moro (18′ st Sciaudone), Coda, Gabionetta (28′ st Eusepi), Empereur, Odjer, Rossi. All.: V. Torrente.

A disposizione: Strakosha, Pollace, Franco, Perrulli, Troianiello, Milinkovic.

Cagliari: Storari, Barreca, Di Gennaro, Barella (31′ st Krajnc), Balzano, Ceppitelli, Sau (27′ st Cerri), Munari, Giannetti, Fossati (21′ st Tello), Salamon. All.: M. Rastelli.

A disposizione: Cragno, Melchiorri, Pisacane, Deiola, Murru, Colombatto.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino.
Assistenti: Stefano Del Giovane (sez. Albano Laziale) – Marco Chiocchi (sez. Foligno).
IV Uomo: Eugenio Abbattista (sez. Molfetta).

Ammoniti: Odjer, Trevisan, Empereur, Sciaudone, Lanzaro, Eusepi (S), Ceppitelli, Giannetti (C).

Espulsi: 40′ st Rossi, 44′ st Sciaudone (S), 40′ st Tello, 43′ st Melchiorri dalla panchina (C).

Angoli: 4 – 6

Recupero: 1′ pt, 6′ st.

Spettatori: 11855

Arnaldo Iodice

Altri articoli...

  1. Al Teatro Verdi di Salerno Il concerto di Natale del coro voci bianche
  2. Salvatore Gisonna al Teatro Ridotto di Salerno
  3. All’Archivio dell’Architettura Contemporanea di Salerno “Storia di un cambiamento, la lungo Irno
  4. Salerno. Artisti a Palazzo | mini personali d'arte.
  5. “La notte di Benino” concerto dei "Daltrocanto" nel Duomo di Salerno
  6. Granata "stanchi". Il Modena vince 2 a 0
  7. Al Caffè dell’Artista di Salerno si è discusso della memoria con il dottor Ferdinando Bianco
  8. Biblioteca Nazionale di Napoli. Mostra bibliografica e iconografica in occasione dei 500 anni dalla scomparsa di Aldo Manunzio
  9. La Salernitana ritrova i tre punti
  10. Sguardi d’Autore collettiva d’Arte a Palazzo Vanvitelliano di Mercato San Severino
  11. Vicenza e Salernitana non si fanno male
  12. Quando il giornale diventa opera d’arte con l’artista Vincenzo Vavuso
  13. Mustacchio stende la Salernitana: 2 a 1 per la Pro Vercelli
  14. Latina – Salernitana, Granata rimontano 2 gol e portano a casa 1 punto
  15. La Salernitana torna alla vittoria contro il Novara
  16. Arte in Luce dal 21 al 30 novembre all’Arco Catalano di Palazzo Pinto a Salerno
  17. Musica Contro le Mafie. In gara la compagnia musicale salernitana Daltrocanto
  18. Troppo Bari, la Salernitana si arrende in trasferta
  19. Countdown a Salerno per l’edizione delle Luci d’Artista 2015/2016
  20. Ancora un pareggio, Salernitana a 4 punti dall’ultimo posto
  21. Il doppio vantaggio non basta: Lanciano – Salernitana finisce 2 a 2
  22. Alessandro Bolide inaugura la stagione teatrale “Che Comico 2015/2016” al Ridotto di Salerno
  23. Due gol e tre legni. 1 a 1 tra Salernitana e Cesena
  24. Castel San Giorgio la V Edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano”
  25. Strasalerno, la 21° edizione, domenica 25 Ottobre 2015